facebook rss

Tappa ascolana di Bob Malone: il 17 luglio, ingresso libero

ASCOLI - L'evento è organizzato dalla neonata associazione "Arteo", per iniziativa dei fondatori, due musicisti di casa nostra e forti esperienze internazionali, Edoardo Tancredi e Stefano Sanguigni, e l'imprenditore romano Alessandro di Carlo. Ecco i dettagli
...

 

Bob Malone

 

Passione per la musica e per la città, è stata questa a guidare due musicisti ascolani ed uno di adozione a fondare l’associazione culturale “Arteo”, qualche settimana fa, per partire alla grande nell’organizzazione degli eventi. E sono Edoardo Tancredi, Stefano Sanguigni e Alessandro di Carlo.

 

Il 17 luglio ad Ascoli farà tappa Bob Malone, alle ore 21 al Chiostro di San Francesco e con ingresso libero.  

 

Tastierista di John Fogerty, Bruce Springsteen, Ringo Starr (e molti altri) ed eccellente songwriter, Bob Malone è stato invitato sotto le cento torri da uno dei fondatori dell’associazione, il batterista Edoardo Tancredi, approdato a Los Angeles 13 anni fa dopo aver vinto una borsa di studio che gli ha dato modo di suonare con i più grandi artisti di fama mondiale.

 

Come Malone, appunto. E non ha esitato a chiedergli – ricevendo un incondizionato “Sì” – di aggiungere la tappa ascolana al suo tour estivo italiano, per l’evento inaugurale di “Arteo” (che ha avuto il patrocinio del Comune di Ascoli), ma soprattutto per fare un regalo al territorio che sta a cuore al trio Tancredi, Sanguigni, Di Carlo quest’ultimo imprenditore di Roma ma da anni ad Ascoli.

 

IL CONCERTO – Il concerto sarà aperto dal musicista blues e performer Ivano Andreozzi.

Poi spazio alla grande musica con Bob Malone al piano e alla voce. Con lui suoneranno anche Stefano Sanguigni (chitarra elettrica) e Edoardo Tancredi (batteria).

Poi ancora Mario Guarini, bassista con origini pure ascolane, noto per aver accompagnato artisti del calibro di Claudio Baglioni, Gianni Morandi e Samuele Bersani, tanto per citarne alcuni.

Al coro: Celeste Butler e Trysette Loosemore.

 

BOB MALONE – Definito “mago della tastiera” dal New Yorker, Bob Malone proviene dal Berkley College of Music. Nella sua carriera ha girato il mondo come artista solista per oltre due decenni e ha affiancato una serie di artisti internazionali di altissimo livello.

Il suo stile è un insieme esplosivo di rock eclettico ad alta energia, uptown blues, melodie pop al piano, R&B di New Orleans, tagli jazz, il tutto accompagnato dalla sua voce graffiante.

m.n.g.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X