facebook rss

Atletica: Marche under 18 quinte a Pistoia, Colonnella e De Angelis dell’Asa vincono ancora

SPORT - Allievi protagonisti in Toscana. In gara atleti e atlete di Mezzofondo Club, Asa Ascoli e Collection Sambenedettese. Al Trofeo "Città di Macerata" vincono Pietro Colonnella nel giavellotto e Valerio De Angelis che fa il personale nel triplo, entrambi dell'Asa
...

Pietro Colonnella e Valerio De Angelis entrambi dell’Asa Ascoli

 

Atleti e atlete del Piceno protagonisti al Meeting di Pistoia per Rappresentative regionali under 18 e al “Trofeo Città di Macerata”. A Pistoia, Marche al 5° posto, con il miglior risultato di un atleta del Piceno firmato da Andrea Tazza del Mezzofondo Club Ascoli che ha sfiorato il podio (4°) nel lungo con 6,85. Unico premio individuale l’argento di Francesco Pagliarini (Atletica Fano Techfem) nei 100 metri con 11″04. hanno vinto i padroni di casa della Toscana davanti a Veneto, Emilia Romagna, Umbria e, appunto, Marche. A guidare la Rappresentativa marchigiana il fiduciario tecnico della Fidal l’ascolano Ermenegildo Baldini.

Tra gli altri risultati il 5° posto della staffetta 100-200-300-400 maschile e il 6° della femminile in cui hanno corso anche Alessandro Carlo Bucci del Mezzofondo Club Ascoli e Maria Sofia Bedini dell’Asa, il 7° di Luciano Carallo (Collection Sambenedettese) nei 3000, l’8° di Bucci nei 400 e di Lucrezia Esposto (Asa) nel lungo; il 10° di Leonardo Chiappini (Collection) negli 800, di Emil Bagnara (Collection) nel peso e della Bedini (Asa) nei 400.

 

TROFEO CITTA’ DI MACERATA

 

Nella 31esima edizione organizzata dall’Atletica Avis Macerata allo stadio Helvia Recina e abbinata al “Memorial Floriana Gentili”, spicca di nuovo il campione italiano under 18 del giavellotto Pietro Colonnella (Asa Ascoli) che prosegue il suo bel momento scagliando l’attrezzo a 63,50 dopo il recente successo con 63,66 nella rassegna tricolore Allievi. Sulla pedana del disco la campionessa paralimpica Assunta Legnante dell’Anthropos, che per anni si è allenata ad Ascoli, vince con la misura di 38,39. Firma il primato personale il 18enne triplista Mattia De Angelis (Asa) con 14,78. Vince gli 80 ostacoli Mariacrystal Pasquali (Collection Sambenedettese) con 12″63, mentre la sua compagna di squadra Elena Scolastra è terza nell’asta con 2,95.

 

La Rappresentativa Marche (foto Grana/Fidal)

 

La premiazione delle Rappresentative (foto Grana/Fidal)

 

Assunta Legnante (seconda da destra) sul podio (foto Grana/Fidal)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X