facebook rss

Serrati controlli della Polizia di Stato nei locali della movida ascolana

LO SCORSO weekend è stata impiegata anche l'unità cinofila della Municipale. Sono emerse irregolarità, subito sanate, altre in corso di valutazione
...

 

Piazza del Popolo ad Ascoli

 

 

Garantire che le serate della movida ascolana, soprattutto nel weekend, si svolgano in completa sicurezza è l’obiettivo dei servizi straordinari di controllo, disposti dal questore di Ascoli, Vincenzo Massimo Modeo.

 

Lo scorso fine settimana è stata impiegata anche le unità cinofile della Polizia Municipale.

 

Agli stessi servizi, insieme con i Vigili urbani di Ascoli,  ha partecipato il personale della Squadra Mobile e della Divisione Polizia Amministrativa.

 

L’impiego di tale personale ha consentito di controllare diversi esercizi pubblici, tra i più frequentati dai giovani durante la vita notturna, procedendo all’identificazione di una cinquantina di persone, tra lavoratori ed avventori.

 

Dagli accertamenti, effettuati anche in collaborazione dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Ascoli, è emerso che un locale non era in regola con le norme in materia di lavoro. La sospensione dell’attività è durata giusto il tempo di permettere al titolare di mettersi in riga.

 

In un altro locale si stava svolgendo un evento musicale, la cui autorizzazione è tutt’ora al vaglio della Polizia, ed in altri mancava l’esposizione della Scia e dell’indicazione dell’orario di apertura e di chiusura.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X