facebook rss

Incidente a Centobuchi, ragazzo di 16 anni trasferito ad Ancona in eliambulanza

"ICARO" non ha fatto in tempo a tornare alla base con il 32enne rimasto ferito ad Ascoli mentre viaggiava su un monopattino, che è dovuta tornare nel Piceno atterrando nella piazzola di Porto d'Ascoli, dove ha issato a bordo il giovane rimasto ferito in Via dell'Industria. Intervenuta da Ascoli l'ambulanza del 118
...

Ambulanza e eliambulanza alla piazzola di Via Sgattoni, a Porto d’Ascoli

 

Pomeriggio d’inferno, non solo per la temperatura, oggi sabato 22 luglio nel Piceno.

 

L’eliambulanza non ha fatto in tempo a trasportare all’ospedale Torrette di Ancona il 32enne rimasto gravemente ferito in un incidente stradale ad Ascoli mentre viaggiava su un monopattino, che è dovuta intervenire di nuovo nel tardo pomeriggio per un ragazzo di 16 anni, F.O., rimasto ferito in un incidente a Centobuchi, in Via dell’Industria.

 

“Icaro” è atterrato nella piazzola di Via Sgattoni, a Porto d’Ascoli dove è stato raggiunto dall’ambulanza, che da Ascoli era intervenuta a Centobuchi, con a bordo il ragazzo ferito. Poi ha subito ripreso il volo con destinazione il Trauma Center regionale.

 

Icaro era atterrato nel Piceno anche all’alba di oggi per un giovane di 27 anni rimasto ferito a Cupra Marittima dopo essere caduto dalla bici.

 

Scontro tra monopattino ed auto in Viale Federici: 32enne a Torrette con l’eliambulanza

Scontro tra monopattino ed auto in Viale Federici: 32enne a Torrette con l’eliambulanza


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X