facebook rss

Samb Beach Soccer perde ai rigori e oggi sfida la Roma

SPORT - A Cirò Marina contro il Catania FC finisce 11-10 (3-3 al termine dei tempi regolamentari), oggi di nuovo in campo per conquistare matematicamente le finali scudetto di Viareggio
...

 

 

La Samb Beach Soccer gioca una grande partita e si arrende al Catania FC solo ai rigori: finisce 11-10 la gara d’esordio a Cirò Marina (Crotone) valida per la settima giornata del campionato di Serie A.

 

Mister Di Lorenzo ha schierato il quintetto titolare Paterniti-Bernardo-Miceli-Addarii-Raphael Silva, ma i suoi vanno subito sotto complice il gol dell’ex Sirico. I rossoblù reagiscono e trovano il pareggio con Mascaro, poi i siciliani passano di nuovo con Ott, quindi la risposta ancora di Mascaro. Nella ripresa il sorpasso con capitan Addarii, ma finisce 3-3 con il guizzo del brasiliano Luis Enrique. Nel terzo periodo e nel successivo overtime il risultato non cambia e si va ai rigori: vince Catania nonostante le super parate di Paterniti e la Samb resta a quota 6.

 

Oggi, sabato 22 luglio, l’occasione del riscatto contro Roma Beach Soccer per qualificarsi matematicamente alle finali scudetto di Viareggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X