facebook rss

Notte Bianca, in migliaia affollano il centro: non delude la kermesse “La Notte, il circo e la luna” (Foto)

ASCOLI- Strade e piazze affollate fino all'alba per correre dietro ai numerosi spettacoli ed eventi che hanno richiamato migliaia di ascolani e non. Tanti i turisti che hanno partecipato all'evento in Pinacoteca. Il food ha imperversato sia all'aperto che al chiuso 
...

 

di Elena Minucci

Un pienone ad Ascoli, per “La Notte, il circo e la luna”, il festival di teatro di strada e circo, accompagnato dalla Notte Bianca. Per tutta la lunga serata di ieri, 10 agosto, atmosfera magica, musica e voglia di festa e divertimento hanno animato il centro.

Migliaia di ascolani e non, hanno invaso il salotto cittadino, come le altre location che hanno accolto le attrazioni,  i giardini pubblici di Corso Vittorio Emanuele, Piazza Arringo, Piazza Roma, Piazza del Popolo, Piazza Sant’Agostino, Piazza Ventidio Basso, Chiostro di San Francesco, Loggia dei Mercanti, Via del Trivio, Via Ceci, Corso Trieste e Largo Crivelli.

 

Il mega evento organizzato dall’Amministrazione comunale di Ascoli, in collaborazione con la Compagnia dei Folli, non ha deluso. Un segnale della vera ripartenza della città, da ogni punto di vista, sia per gli spettacoli che per le attività commerciali e i diversi eventi in programma.

 

Successo anche per l’iniziativa svolta in Pinacoteca con la presentazione del direttore Stefano Papetti, dell’essenza inedita “Idillio Verde”, legata al celebre dipinto di Giuseppe Pellizza da Volpedo creata dall’artista Filippo Sorcinelli.

In Piazza Arringo poi si è svolta l’inaugurazione di “Ascoliva”, il Festival dedicato all’oliva ascolana del Piceno Dop in programma fino al 21 agosto. Tanti, soprattutto i turisti, in fila davanti agli stand dell’evento, desiderosi di assaggiare le gustose specialità.

 

Centinaia di cuffie colorate, dalle ore 23 in poi, hanno riempito Piazza Arringo per il “Silent Party”, organizzato dalla Mad Events con la collaborazione di Ap Events ed Impero, per la prima volta in uno spazio ad ampia fruizione.

 

Tanti ragazzi e ragazze hanno voluto accaparrarsi la cuffia, con cui poi hanno colorato le vie del passeggio, con la loro musica preferita per ballare, cantare e divertirsi in silenzio.

 

La serata ha visto lavorare anche i commercianti del centro aperti fino a tarda notte. Tanta gente in fila a caccia di sconti e offerte.

Ad essere presi d’assalto sono stati soprattutto ristoranti, bar, pub sia al chiuso sia all’aperto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X