facebook rss

L’artigianato CNA protagonista a Folignano

ARTE e laboratori per la scuola dell’Infanzia e le nuove generazioni. L'Amministrazione comunale ha potuto contare sulla collaborazione di Barbara Tomassini, ceramista e pittrice, che ha realizzato un murale dedicato al generale Carlo Alberto dalla Chiesa, di cui la nuova scuola porta il nome
...

 

L’inaugurazione della nuova scuola dell’Infanzia di Folignano porta anche la firma dell’artigianato artistico Cna. Per la realizzazione del nuovo plesso di via Vie Vecchie, che a partire da domani accoglierà i giovanissimi alunni del paese, l’Amministrazione comunale ha infatti potuto contare sulla collaborazione di Barbara Tomassini, ceramista e pittrice che per l’occasione ha realizzato un murale dedicato al generale Carlo Alberto dalla Chiesa, di cui la nuova scuola porta il nome.

 

«L’opera contiene un chiaro riferimento al nostro territorio – spiega l’artista – in cui il generale Dalla Chiesa ha avuto un ruolo determinante nei primi anni della sua carriera. Oltre ad essere stato comandante della stazione dei carabinieri di San Benedetto, ha collaborato attivamente con i partigiani di Colle San Marco. Per questa ragione, ho scelto di dipingere il colle e degli uomini che rappresentano i nostri partigiani».

Matteo Terrani, Giorgia Latini e Barbara Tomassini

 

Presentato ufficialmente nel pomeriggio di domenica 10 settembre, il murales si inserisce perfettamente in un percorso culturale all’insegna della legalità intrapreso dal Comune e dalla Pro Loco di Folignano con la partecipazione attiva di Barbara Tomassini. Gli esempi più lampanti sono rappresentati dal triplo murale dedicato a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino ed Emanuela Loi realizzato due anni fa insieme ai ragazzi per la scuola media di Villa Pigna e dal “Sentiero della legalità”, un progetto scolastico di riqualificazione urbana in Piazza Simon Bolivar e contrasto alle mafie attraverso la ceramica.

 

«Ringrazio di cuore il Comune e la Pro Loco di Folignano, che ci permette di intraprendere con successo percorsi di questo genere. Ho scelto di rivisitare la figura del generale dalla Chiesa in chiave più moderna e colorata, con uno sguardo sorridente e proiettato al futuro che si integra perfettamente con il resto dell’ambiente – racconta Barbara – d’altra parte, per me in una scuola dell’infanzia il colore deve dominare rendendo tutti felici. Prendendo spunto dal verde della scuola e, sul piano architettonico, dalla presenza degli oblò, nella parte superiore ho dipinto un nastro tricolore, con un effetto trompe l’oeil al contrario in cui il cielo diventa nastro: nella fascia bianca, infatti, ho inserito delle nuvole che ricordano le nubi del cielo».

 

Oltre ad aver realizzato il murales dedicato al generale dalla Chiesa, lo scorso fine settimana Barbara Tomassini ha anche fatto parte dello staff organizzativo di Agricultura Festival, che in questa sua quinta edizione ha riservato uno spazio espositivo dedicato agli artigiani Cna, protagonisti di una serie di laboratori abbinati a un’esposizione dei propri lavori.

Ad inaugurare il weekend di “AgriculturaArt” è stata Patrizia Bartolomei con un laboratorio dedicato alla lavorazione della porcellana, poi la stessa Barbara Tomassini ha curato un momento formativo sulla manipolazione dell’argilla. A chiudere il cerchio Luciano Costantini con un laboratorio dedicato alla falegnameria.

 

«Siamo felici che le nostre eccellenze in campo artigianale e artistico siano state apprezzate e valorizzate al meglio nell’ambito di Agricultura Festival – dichiarano Francesco Balloni e Arianna Trillini, direttore e presidente Cna Ascoli – siamo convinti che la cultura della legalità, così come quella artigiana e legata alla tradizione del nostro territorio, debba rappresentare un punto di riferimento obbligato per la crescita delle nuove generazioni. Un doveroso ringraziamento a Patrizia, Luciano e Barbara, che con la loro passione contribuiscono ogni giorno a tenere alto il valore sociale dell’essere artigiano».

 

Inaugurata a Folignano la nuova scuola dell’Infanzia (Video)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X