facebook rss

Cupra Marittima di nuovo capitale della kickboxing tricolore

SPORT - Per il terzo anno consecutivo il collegiale con venti campioni italiani che si allenano per definire la Nazionale che parteciperà ai Mondiali Wako in Portogallo
...

 

Weekend a Cupra Marittima con la kickboxing nazionale. E’ infatti tornato, per il terzo anno consecutivo – ieri sabato e oggi domenica 17 settembre – il collegiale che raduna oltre venti campioni italiani che si alleneranno nella Sala Polivalente per definire la Nazionale che parteciperà ai Mondiali Wako in Portogallo.

 

Il collegiale è organizzato dal Team Cipriani e dal Comitato regionale e si svolgerà sotto la supervisione del commissario tecnico Riccardo Bergamini con gli atleti seguiti dai direttori tecnici Paolo Liberati (full contact), Gianpietro Marceddu e Stefano Paone (k1), Raffaele Cipriani e Biagio Tralli (low kick).

 

Il sindaco Alessio Piersimoni e l’assessore comunale allo sport Remo Lelli: «Per noi è importante promuovere lo sport e, attraverso questo, riuscire anche a dare visibilità e far conoscere la nostra località. Grazie a questa iniziativa molti tra atleti e membri dello staff provenienti da diverse parti d’Italia arriveranno a Cupra in un periodo di bassa stagione. Per loro siamo ormai un portafortuna e, ­alla vigilia del campionato mondiale che li attende, facciamo un grosso in bocca al lupo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X