Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Edilizia, imprese in Arabia Saudita con Camera Marche e Regione

A RIYAD per "Costruire il futuro" in occasione della Fiera "Big 5 Construct Saudi" dedicata al sistema casa
...

 

Si è aperta a Riyad, in Arabia Saudita, la Fiera internazionale “Big 5 Construct Saudi” dedicata al sistema casa. La Camera di Commercio delle Marche e la Regione Marche sono presenti con imprese di settore coordinate da “Tecne”, azienda speciale dell’ente camerale per il mobile e la meccanica. L’evento è dedicato a produzioni in cui le imprese marchigiane eccellono: materiali e macchinari da costruzione, porte e serramenti, vernici, prodotti decorativi e isolanti, edilizia verde e molti altri.

Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche: «Con questa fiera confermiamo che siamo in grado di seguire i trend di sviluppo del commercio internazionale, nonostante il periodo certamente non facile e contraddistinto da crisi internazionali che potrebbero disorientare. In questo ambito, le istituzioni sono chiamate a dare indicazioni chiare e strategiche alle imprese. Sicuramente l’Arabia Saudita è un mercato in grande sviluppo in particolare per il settore dei materiali per l ’edilizia e delle costruzioni un comparto che nelle Marche mostra una perdurante vivacità. Rispetto alla demografia d’impresa il settore edile ha chiuso il 2023 con un saldo attivo di 233 imprese».

Moreno Bordoni, presidente di Tecne: «Personalmente credo molto nelle opportunità che l’Arabia Saudita offre alle imprese marchigiane del settore dei materiali per l’edilizia. E non solo Vision 2030, lanciato dal 2016 dall’Arabia è uno dei programmi di sviluppo più ambiziosi di sempre. Mira a rinnovare ogni aspetto della società saudita. Una società più aperta che punta a sostenere investimenti enormi e a incrementare i consumi dei propri cittadini. Quest’anno siamo  di nuovo presenti a  Riyadh con un gruppo di aziende, destinato a crescere  nei prossimi anni, crediamo,  visto l’interesse per il mercato».

Andrea Antonini, assessore regionale alle Attività produttive e Internazionalizzazione: «E’ molto importante sottolineare come la sinergia strategica con la Camera di Commercio sia fondamentale per assicurare alle imprese nuovi orizzonti di espansione e di sviluppo. A conferma di questo, è stata recentemente rinnovata la Convenzione tra i due Enti per il 2024 al fine di garantire il sostegno istituzionale alle imprese marchigiane».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X