Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Mangiano pesce e bevono tre bottiglie di vino, però non vogliono pagare: denunciati

DALLE MARCHE - Due uomini del Fermano hanno pranzato al ristorante chalet Oasi di Civitanova. Il conto era di 170 euro. La titolare ha chiamato la Polizia. Dovranno rispondere di ubriachezza molesta e insolvenza
...

 

chalet civitanova

Lo chalet Oasi

 

di Laura Boccanera

 

Vanno a pranzo al ristorante Oasi di Civitanova Marche (Macerata), consumano in due tre bottiglie di vino da 24 euro e alcuni amari e poi pretendono di uscire senza pagare il conto da 170 euro.

E’ così che sono stati denunciati dalla Polizia due uomini residenti nel Fermano per “insolvenza e ubriachezza molesta”.

È successo oggi, venerdì 12 aprile, intorno alle ore 15 quando, dopo un pranzo a base di pesce al ristorante chalet Oasi sul lungomare sud di Civitanova due uomini alla cassa hanno riferito alla titolare di non avere soldi e che quindi non avrebbero pagato il conto.

«Sono arrivati alla cassa e pretendevano di non pagare – ha raccontato la titolare -dicevano tanto a te 170 euro non cambiano nulla. Erano ubriachi e mi sono anche un po’ spaventata per cui ho chiamato la Polizia. Loro stessi, con arroganza, mi incitavano a chiamare le forze dell’ordine».

Quando gli agenti sono arrivati, hanno identificato i due che non sarebbero nuovi a condotte analoghe. Si sono beccati una denuncia. Oltre che ubriachi erano effettivamente senza soldi per cui, a rimetterci, è stata la ristoratrice.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X