Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Unione Rugby San Benedetto sconfitta in casa

SPORT - Il match giocato al "Mandela" contro il Bologna Rugby Club finisce 22-38. Domenica a Gubbio
...

 

Nella 19esima di campionato l’Unione Rugby San Benedetto ha perso 22-38 al campo “Mandela” contro il Bologna Rugby, terzo in classifica. La partita inizia subito in attacco per i rossoblù che per i primi venti minuti di gioco spingono ed hanno una leggera supremazia nella metà campo avversaria, ma non riescono a trovare lo spazio per superare la difesa del Bologna, che alla prima occasione di contropiede riesce a segnare una meta con un avanzamento nella linea del placcaggio.

Nei minuti successivi i sambenedettesi si sbilanciano in attacco, concedono una touche ai bolognesi che ne approfittano per raggiungere nuovamente la linea di meta e successivamente approfittano di una maul per segnare nuovamente. L’Unione continua a spingere, guadagna una punizione e con Alemanno riesce ad andare in meta, poi trasformata da Di Bartolomeo, chiudendo il primo tempo sul punteggio di 7-19 per il Bologna.

Nella ripresa l’Unione continua spingere, il Bologna chiede mischia no-contest per infortunio del pilone che determina una disparità a loro favore per il secondo tempo. Da una touche persa dell’Unione Rugby, il Bologna ne approfitta e riesce a superare la difesa segnando una meta poi trasformata. I ragazzi di coach Lobrauco sono agguerriti e da una punizione seguita da una ripetuta percussione, i rossoblù aprono la palla in esterno sinistro e con Genovese realizzano meta, non trasformata.

Da una successiva mischia no-contest deriva una ripartenza del Bologna che riesce a realizzare un’altra meta, non trasformata che li porta al vantaggio per 12-31. Ma l’Unione Rugby continua a giocare al massimo nonostante la temperatura elevata, e a seguito di una punizione che apre il gioco sulla destra del campo, raggiunge la linea di meta con Servadio. Gioco sempre ad un elevato livello di concentrazione da parte di entrambe le squadre, che riescono a segnare un’ulteriore meta entrambe.

Prossimo impegno domenica 21 aprile (ore 15,30) in trasferta contro il Gubbio Rugby.

La formazione: Russo, Pellei, Di Marcantonio, Valentini, Del Prete, Fratalocchi, Coppa, Alemanno, Genovese, Di Bartolomeo, Sioli, Scipioni, Palavezzati, Servadio, Perna. A disposizione: Tallè, Muratore, Mistichelli, Di Donato, Alesiani, Scarpantonio, Fulvi.

 

GIOVANILI – Prima della gara dei senior, in mattinata al “Mandela” si sono disputati anche gli incontri interregionali delle formazioni Under 18 Under 16. Entrambi i match sono stati di alto livello e hanno visto i ragazzi dell’Unione Rugby raggiungere un ottimo risultato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X