facebook rss

PalaSpeca, stanziati 280.000 euro ma i lavori slittano a dopo l’estate

SAN BENEDETTO - Alla base del rinvio sta il fatto che il progetto di manutenzione straordinaria non è ancora pronto. E' necessario intervenire sul tetto e la pavimentazione
...

Il Palazzetto dello Sport “B. Speca”

 

di Giuseppe Di Marco

 

Il Comune ha previsto lo stanziamento di 280.000 euro per la riqualificazione del Palazzetto dello Sport “B. Speca”, ma l’inizio dei lavori è stato rinviato a data da destinarsi.

 

Il problema è che, nonostante le risorse preventivate, in Viale De Gasperi ancora non è stato ultimato il progetto per la manutenzione straordinaria del polo sportivo. Attualmente gli uffici comunali risultano impegnati in altre pratiche, come quella del lungomare, di Piazza Montebello, dei sottoservizi per Piazza San Pio X e della terra di mezzo della piscina comunale.

 

A chiedere un celere intervento era stata, mesi fa, Luciana Barlocci, seguita da Nicolò BagaliniAndrea Traini. La minoranza, allora, aveva puntato i riflettori sullo stato dell’impianto, e nello specifico sul parquet, parzialmente divelto, e su alcuni punti delle pareti, che presentavano vistose infiltrazioni d’acqua.

 

In risposta, l’assessore allo sport Cinzia Campanelli aveva annunciato un imminente primo accantonamento per intervenire sul PalaSpeca. Era quindi emerso che, per rimettere in sesto la struttura, sarebbero stati necessari interventi annuali di manutenzione.

 

Ad oggi, però, l’elaborato per la riqualificazione del palazzetto non è ancora stato ultimato. E’ difficile che il cantiere possa aprirsi prima della fine dell’estate.

 

PalaSpeca, si prevede il restyling della struttura


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X