facebook rss

Schianto a Ponte d’Arli, appesa ad un filo la vita della 28enne: stasera veglia di preghiera

ROCCAFLUVIONE - Il frontale è avvenuto giovedì 4 luglio sulla Salaria nuova ad Acquasanta. La giovane era stata trasportata a Torrette. Alle ore 21,15 amici e parenti si riuniranno tenendo accesa la speranza nel campetto parrocchiale di Rocca Casaregnano
...

 

(Post pubblicato sulla pagina  Facebook “La Rocca”)

 

E’ appesa ad un filo la vita di Gloria Pignoloni, la ragazza di 28 anni rimasta vittima dell’incidente stradale accaduto giovedì scorso, 4 luglio, ad Acquasanta, lungo la Salaria nuova, poco prima della galleria di Ponte d’Arli.

La giovane era alla guida della sua auto, un Fiat Punto, quando ne ha perso il controllo, probabilmente per un colpo di sonno, finendo nella corsia opposta mentre sopraggiungeva un’altra vettura con a bordo un nonno con i suoi 4 nipoti, tutti minorenni (leggi qui).

Traumi lievi per questi per questi ultimi, per fortuna, trasportati all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli, presi subito in carico dall’equipaggio della Croce Verde di Acquasanta.

Sono invece apparse subito gravissime le condizioni della 28enne ai medici della Potes del 118 di Ascoli e dell’eliambulanza, il cui equipaggio è stato verricellato sul posto.

Sottoposta ad ogni terapia e interventi chirurgici al Trauma Center, per tenere accesa la speranza, i suoi parenti ed amici stasera, domenica 7 luglio, si  riuniranno in preghiera nel campetto parrocchiale della frazione di Rocca Casaregnano alle ore 21,15.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X