Quantcast
facebook rss

L’Ascoli affonda anche a Parma (4-0)
Favilli ko, cori contro Maresca

SERIE B - I bianconeri perdono anche in terra emiliana. Sterile possesso palla, Favilli si infortuna ad un ginocchio. Nella ripresa cori dei tifosi contro Maresca. Ci si mette anche l'arbitro: assurda espulsione di Addae
...

Andrea Favilli a terra dopo l’infortunio

L’Ascoli perde anche a Parma e resta, da solo, all’ultimo posto in classifica. Piove sul bagnato in casa bianconera visto che nel primo tempo si è fatto male al ginocchio destro l’attaccante Andrea Favilli. Un’infortunio che rischia di complicare ancora di più il difficile campionato dei bianconeri. Sterile il possesso palla nel primo tempo quando i bianconeri hanno tenuto palla per 15:51 minuti rispetto agli 11:21 dei padroni di casa. A portare in vantaggio i padroni di casa ci pensa Iacoponi abile a sfruttare un liscio difensivo di Favilli. Nella ripresa raddoppia Insigne imbeccato da Scozzarella con Clemenza che è restato a guardare. Poi entra in scena l’arbitro Giuia che prima espelle incredibilmente Addae e poi grazia con il giallo Lucarelli che travolge Santini lanciato a rete. E’ poi lo stesso Santini a farsi parare il penalty da Frattali.  Il Parma dilaga nel finale con Baraye e Munai. I tifosi bianconeri, dopo aver contestato Maresca con cori durante il secondo tempo, hanno lasciato anzitempo il settore ospiti in segno di protesta.

IL TABELLINO

Parma-Ascoli 4-0
Marcatori: 7′ Iacoponi, 73′ Insigne, 87′ Baraye, 93′ Munari

PARMA CALCIO 1913: Frattali, Iacoponi (V.Cap.), Mazzocchi, Lucarelli (Cap.), Nocciolini (56′ Siligardi), Insigne, Di Gaudio (64′ Baraye), Scozzarella, Gagliolo, Scavone, Dezi (74′ Munari). A disposizione: Nardi, Dini, Corapi, Scaglia, Ramos, Frediani, Sierralta. All.: D’Aversa

ASCOLI PICCHIO FC 1819: Lanni (V.Cap.), De Santis, Bianchi (74′ Santini), Carpani (Cap.), Varela (67′ Clemenza), Gigliotti, Mogos, Addae, Pinto, Baldini, Favilli (16′ Rosseti) A disposizione: Venditti, Ragni, Mengoni, De Feo, Parlati, Castellano, Cinaglia, Florio. All.: Fiorin

Arbitro: Antonio Giua di Olbia.
Assistenti: Sigg. Francesco Fiore di Barletta e Michele Lombardi di Brescia. IV Uomo: Davide Curti di Milano.

Note – Calci d’angolo: 2-1. Ammoniti: Lucarelli (81′), Gigliotti (81′) e Scozzarella (86′). Espulso Addae (76′). Recupero: 4’pt, 4”st. All’82 Frattali ha parato un rigore a Santini. Spettatori: 10.629 (9.330 abbonati, 1.299 paganti di cui 332 ospiti) per un incasso complessivo di 72.320,48 €.

(servizio in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X