Quantcast
facebook rss

Ascoli, due maxi gru in azione
per salvare la torre ferita dal sisma
(Foto e video)

LAVORI - E' iniziata la fase più delicata per la messa in sicurezza di uno dei simboli del centro storico ascolano. Circolazione bloccata fino a venerdì sul ponte romano di Solestà
...
Le maxi gru in azione

E’ iniziata stamattina la seconda fase messa in sicurezza della torre dei Grisanti, all’inizio del ponte romano di borgo Solestà, con l’ausilio di due enormi gru estese rispettivamente per 42 e 50 metri. I mezzi pesanti sono stati utilizzati per issare i pali di ferro necessari ad ingabbiare la torre, uno dei simboli dello skyline ascolano, rimasta seriamente danneggiata dal sisma dello scorso anno. I lavori di messa in sicurezza, diretti dall’ingegner Paolo Micucci, e realizzati dalla ditta Fa.ro, si sono resi necessari dopo che un attento sopralluogo aveva evidenziato una spaccatura verticale tra i mattoni che compongono il manufatto.

Da oggi e fino a venerdì è bloccata la circolazione sul ponte romano con appositi cartelli istallati all’inizio di via Trebbiani, in fondo a piazza Ventidio Basso. Nonostante la presenza dei segnali inequivocabili e delle transenne, tanti automobilisti hanno superato lo stesso il blocco dovendo poi fare retromarcia alla vista dei mezzi del cantiere. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X