Quantcast
facebook rss

Conti, alienazioni e rifiuti
In ballo c’è il futuro della Provincia

POLITICA - Giornata di intesi lavori consiliari a palazzo San Filippo. Sotto osservazione lo stato di salute dei conti
...

Il presidente Paolo D’Erasmo

Provincia, arriva il giorno della verità su conti, rifiuti e cessioni immobiliari. ex caserma dei vigili del fuoco di corso Mazzini. Il bilancio di previsione è pronto ad essere approvato domani pomeriggio, martedì 21 novembre, al termine della seduta prevista in sala consiliare alle ore 15.30. Lo sforzo per arrivarci è stato come sempre immane da parte del presidente Paolo D’Erasmo che, senza un euro di indennità, ha proseguito la cura da cavallo per le casse dell’Ente tagliando il deficit mostruoso da oltre 30 milioni di euro a meno di 20. Dopo l’adozione dello schema di Bilancio 2017 vi sarà la trattazione dell’alienazione all’Invimit degli uffici provinciali di corso Mazzini che un tempo ospitavano la caserma dei vigili del fuoco. La cessione è prevista al fondo creato ad hoc dal governo per aiutare gli enti provinciali in difficoltà. L’alienazione andrà in porto grazie al fatto che da qualche mese l’immobile è locato al Demanio che vi ha insediato il Comando provinciale della Guardia di Finanza “sfrattato”, causa sisma dalla sede di corso Mazzini nei pressi di piazza sant’Agostino. Sempre domani, l’Assemblea dei sindaci, convocata a palazzo San Filippo, esaminerà (ore 16) lo schema di Bilancio adottato dal Consiglio Provinciale per esprimere il parere di competenza ai sensi della Legge Delrio. Infine, alle ore 16.50, si riunirà nuovamente il Consiglio Provinciale per l’approvazione del Bilancio di Previsione 2017. Alle ore 17.15 i sindaci del territorio saranno impegnanti nell’Assemblea Territoriale d’Ambito Rifiuti.

Cla. Ro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X