Quantcast
facebook rss

Oasi di Asterix,
7.500 bambini di corsa

ASCOLI - Da tanti anni lo porta avanti Riccardo Spurio, il suo ideatore. Alla Ciam la presentazione dell'edizione 2017-2018 che coinvolge 68 scuole da Arquata del Tronto a San benedetto
...

Sarà presentato martedì 28 novembre, nella sala riunioni dell’azienda Ciam di Ascoli (via Piemonte , ore 10), il progetto “Oasi di Asterix 2017-2018”. Si tratta dell’iniziativa ideata e portata avanti da tanti anni dal professor Riccardo Spurio, insegnante di educazione fisica nonché preparatore atletico (ha lavorato in diverse squadre di calcio).

Riccardo Spurio

E’ un progetto che prevede – gratuitamente – attività motoria per i bambini da 3 a 10 anni. Oasi di Asterix nel corso degli anni ha raccolto un successo crescente con sempre maggiori adesioni: quest’anno sono 68 le scuole che hanno detto di sì, da Arquata del Tronto a San Benedetto del Tronto.

Fra gli sponsor che sostengono l’iniziativa ci sono Ciam di Tosti, Fainplast di Faraotti, Oasi Tigre del gruppo Gabrielli, Piceno Gas, Panichi costruzioni, Eco Services di Traini, il ristorante Passione Carnale, l’azienda vinicola Ciù Ciù di Offida, Yuma comunicazioni, Farmacia Fortuna e Teodori Assicurazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X