Quantcast
facebook rss

Differenziata fai da te:
Rosara la meta degli incivili

ASCOLI - Chi non rispetta giorni e orari per lo smaltimento dei rifiuti, si reca nella prima periferia disfacendosi di tutto: trasporto facile e pochi chilometri. Un grosso elettrodomestico abbandonato da mesi a Palombare
...

Il cassonetto incriminato (ma in periferia ce ne sono davvero tanti) situato lungo la strada che sale verso Rosara

Ancora una segnalazione al nostro giornale da parte, stavolta, di una lettrice che segue con occhio molto attento le cittadine. Occhio al quale non è sfuggito l’ennesimo caso di cattiva educazione civica sul tema rifiuti.

Nel mirino un cassonetto situato lungo la strada che sale verso Rosara (dal versante ovest, quello cioè a ridosso dello svincolo della superstrada lungo la Salaria) che è diventato meta di strani pellegrinaggi, non solo notturni, di persone che hanno scelto quel luogo – appartato ma nello stesso tempo vicino al centro abitato (in auto sono 5 minuti dal centro storico) – per depositare i sacchi dell’immondizia contenenti di tutto. Ma non solo a Rosara, perchè la strada di Palombare (contrada situata tra Ascoli e Piagge) c’è un elettrodomestico (lavastoviglie o lavatrice non si capisce bene) che è stato buttato sotto strada da molti mesi.

Tornando a Rosara, quel cassonetto non ha l’esclusiva dei residenti, ma ogni giorno accade che i residenti del centro – ma anche di altri quartieri – che dovrebbero rispettare giorni e orari per la differenziata, si rechino lì a proprio piacimento.

A parte l’inciviltà di tanta gente, la nostra “segnalatrice” sottolinea di non ritenere assolutamente giusto che i residenti fuori dal centro abitato, in particolare quelli della primissima periferia, come nel caso di Rosara, non siano tenuti a fare la differenziata. Nei cassonetti – unici, abbastanza capienti e di colore verde – viene gettato di tutto. Spesso anche fuori dai cassonetti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X