Quantcast
facebook rss

L’assenza di Bellini apre tanti dubbi
Mengoni, solo una distorsione

ASCOLI - Amore per il Picchio già finito? Timore di contestazioni? L'assenza del patron allo stadio non è passata di certo inosservata. Mengoni: frattura scongiurata, ma girone d'andata concluso in anticipo
...

Tutti aspettavano il ritorno del patron Bellini al “Del Duca” ma l’attesa è andata delusa perché non si è visto.

Francesco Bellini (Foto Sandro Perozzi)

E’ arrivata solo la moglie Marisa, first lady bianconera. Eppure l’occasione era propizia causa il debutto del nuovo allenatore Serse Cosmi. L’Ascoli in questo momento ha bisogno del sostegno dei suoi tifosi (questo non è mai mancato, e mai mancherà), ma anche della vicinanza del presidente. Va ricordato che anche a settembre Bellini, che era ad Ascoli, non è andato a vedere la partita con il Frosinone. Come interpretare queste assenze? Amore per il Picchio già finito? Timore di contestazioni? Chissà.

Dalla curva è partito solo una volta un coro rivolto al presidente (“Bellini porta rispetto”). Il clima sembrava essersi rasserenato dopo l’ultima conferenza stampa per la presentazione di Cosmi. Nell’occasione Bellini ha detto che per almeno due anni non venderà l’Ascoli, che ci sono persone pronte ad entrare nella società investendo denaro, che rinforzerà la squadra. Inoltre, dopo aver detto che “Cosmi sicuramente ci salverà”, il presidente ha aggiunto: “E il prossimo anno punteremo alla categoria superiore”. Ovvero la serie A. Insomma tutte affermazioni positive che hanno restituito un po’ di speranza ai tifosi. Ma poi Bellini non è andato a vedere la partita. Difficile capire…

Mengoni, qui soccorso dopo l’infortunio, ha gettato la spugna prima dell’intervallo (Foto Sandro Perozzi)

MENGONI, SOLO DISTORSIONE – L’esperto difensore bianconero ha dovuto lasciare il campo dopo 40 minuti per infortunio alla caviglia sinistra. Subito trasportato in ospedale con l’ambulanza, Mengoni è stato visitato dai sanitari.

I primi accertamenti radiografici hanno escluso la temuta frattura. Mengoni ha riportato solo una forte distorsione: per lui girone di andata probabilmente già finito. Dovrebbe tornare disponibile dopo la lunga sosta di gennaio.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X