Quantcast
facebook rss

Overdose fatale in casa,
muore a soli 33 anni il giorno di Natale

CUPRA MARITTIMA - A dare l'allarme è stato il fratello della vittima. Sul posto i sanitari del 118 ma l'uomo era già senza vita.
...

Tragedia a Cupra Marittima dove un giovane di 33 anni è stato trovato morto in casa presumibilmente per una overdose fatale che non gli ha lasciato scampo.

E’ stata anche rinvenuta una siringa addosso all’uomo che aveva precedenti per droga. A dare l’allarme in un primo momento era stato il fratello della vittima preoccupato perchè non riusciva ad avere notizie del congiunto.

Per questo motivo ha allertato dapprima i Carabinieri e poi si è recato nell’abitazione del fratello. Lì purtroppo ha trovato il corpo ormai privo di vita. Sono stati chiamati anche i sanitari del 118 ma purtroppo non è stato possibile far nulla: inutile la corsa dell’ambulanza.

(epi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X