Quantcast
facebook rss

Palermo campione d’inverno
Caputo sempre più bomber

CALCIO B - Il Palermo rafforza il primato ma il Frosinone non perde terreno. L'Empoli aggancia il Bari grazie ai suoi bomber Caputo e Donnarumma: 27 gol in due. Ed ora la lunga sosta: si riparte sabato 20 gennaio 2018
...

Caputo e Donnarumma: 2 gol a testa al Perugia e 27 reti totali delle 42 segnate dai toscani

Il Palermo cala un tris alla Salernitana, vince,  sale a quota 39 e si laurea campione d’inverno. Lo tallona il Frosinone che passa a Foggia e resta a meno due. Parma-Spezia, unico anticipo di questa 21^ giornata di andata del campionato di B – turno che chiude il 2017 prima della lunga pausa – finisce a reti bianche, mentre sono 6 i gol di Perugia-Empoli dove i toscani mettono di nuovo in vetrina la coppia regina del gol Donnarumma-Caputo. Oltre all’Ascoli a Brescia e al Frosinone a Foggia, vince in trasferta anche il Cittadella a Vercelli, mentre è prezioso il successo dell’Entella sul Novara che fa compiere un bel balzo in avanti ai liguri di Aglietti. Sabato 20 gennaio 2018 – prima giornata del girone di ritorno – la ripresa del torneo.

PARTITE 21^ GIORNATA: Parma-Spezia 0-0, Avellino-Ternana 2-1, Brescia-Ascoli 0-1, Carpi-Bari 0-0, Cremonese-Cesena 1-0, Foggia-Frosinone 1-2, Palermo-Salernitana 3-0, Perugia-Empoli 2-4, Pescara-Venezia 1-0, Pro Vercelli-Cittadella 1-2, Entella-Novara 2-1.

CLASSIFICA: Palermo 39 punti, Frosinone 37, Bari e Empoli 34; Parma 33, Cremonese e Cittadella 32, Spezia 30, Venezia e Carpi 29, Pescara 28, Salernitana 26, Avellino 25; Perugia, Entella e Novara 24, Brescia e Cesena 23, Foggia 22, Ternana 21, Ascoli 20, Pro Vercelli 18.

MARCATORI: Caputo (Empoli) 16 gol, Galano (Bari) 13, Pettinari (Pescara) e Di Carmine (Perugia) 12, Montalto (Ternana) e Dinnarumma (Empoli) 11, D. Ciofani (Frosinone) e Nestorovski (Palermo) 10; Jallow (Cesena) e Caracciolo (Brescia) 9; Ciano (Frosinone) e Mazzeo (Foggia) 8; Han (Perugia), Improta (Bari) e La Mantia (Entella) 7; Ardemagni (Avellino), Bocalon e Sprocati (Salernitana), Castaldo (Avellino), De Luca (Entella), Tremolada (Ternan) e Beretta (Foggia) 6; Paulinho (Cremonese), Brugman e Capone (Pescara), Insigne e Calaiò (Parma), Da Cruz (Novara), Favilli (Ascoli), Firenze e Morra (Pro Vercelli), Iori e Kouamè (Cittadella), Malcore e Mbakogu (Carpi) e Zigoni (Venezia) 5.

PROSSIMO TURNO (sabato 20 gennaio ore 15): Brescia-Avellino, Cesena-Bari, Novara-Carpi, Ascoli-Cittadella, Spezia-Palermo, Cremonese-Parma, Foggia-Pescara, Frosinone-Pro Vercelli, Empoli-Ternana, Perugia-Entella, Salernitana-Venezia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X