facebook rss

Pastore 46enne si toglie la vita
a Monsampietro di Venarotta

DRAMMA - Macabro rinvenimento nelle campagne non lontano da Ascoli. Sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco. Terzo morto in pochi giorni dopo il giovane di Cupra e l'uomo sulle sponde del Tronto a Stella

Dopo il giovane trovato morto dal fratello nella sua casa di Cupra Marittima il giorno di Natale e dopo l’uomo scoperto senza vita sullo sponde del Tronto al confine dei territori comunali di Monsampolo e Controguerra nel giorno di Santo Stefano, un’altra tragedia segna questi ultimi giorni del 2017.

Nelle campagne di Monsampietro, frazione di Venarotta (Ascoli), un pastore è stato trovato senza vita. Si tratta di suicidio, su questo non ci sono dubbi. L’uomo è stato trovato impiccato. Sul posto i Vigili del fuoco di Ascoli e i Carabinieri della locale stazione e del comando provinciale di Ascoli. Si tratta di un 46enne originario dell’Albania che da alcuni anni viveva (da solo) nel Comune di Venarotta. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Stefano Gagliardi il 28 Dicembre 2017 alle 22:45

    R,I,P..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X