Quantcast
facebook rss

Atletica, 2017 da incorniciare
Tra i big l’ascolano Di Marco
e la Collection Sambenedettese

SPORT - Grandi risultati per la Fidal Marche grazie a ben 9 titoli italiani giovanili. A tenere alta la bandiera del Piceno ci pensano il discobolo-poliziotto (3° agli assoluti), la junior Aliventi e la "promessa" Pacitto
...

Il discobolo ascolano Nazzareno Di Marco

Più che positivo il bilancio 2017 del’atletica leggera marchigiana con 17 ori e 32 podi nei Campionati italiani assoluti e giovanili. A questi vanno aggiunti 17 maglie azzurre (numero a dir poco fortunato, a questo punto) e ben 65 titoli nazionali Master. Nell’albo d’oro dell’anno appena andato in archivio figura anche il discobolo ascolano Nazzareno Di Marco (Asa Ascoli ma anche Fiamme Oro, ovvero il gruppo sportivo della Polizia di Stato) – allievo dell’ex olimpionico Armando De Vincentis – che ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati italiani Assoluti. 

Al primo posto senza dubbio il 18enne Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) che si è laureato per quattro volte campione italiano con la perla del successo agli Assoluti indoor sugli 800 metri, recentemente premiato anche con il “Premio Antonio Orlini” che viene assegnato ogni anno ad Ascoli dalla Fondazione Simona Orlini e dalla società Centro Marcia Solestà, iniziativa portata avanti da dieci anni da Elisabetta Alessandrini Orlini e Vincenzo Ferretti.

Martina Aliventi

CAMPIONI ITALIANI 2017
Simone Barontini (Sef Stamura Ancona): 800 assoluti indoor, 800 e 1500 juniores indoor e 800 juniores.
Martina Aliventi (Collection Atletica Sambenedettese): lungo juniores indoor.
Ahmed Abdelwahed (Cus Camerino): 3000 promesse indoor e 3000 siepi promesse.
Andrea Pacitto (Collection Atletica Sambenedettese): 60 hs promesse indoor.
Eleonora Vandi (Atletica Avis Macerata): 800 promesse indoor, 800 e 1500 promesse.
Elisabetta Vandi (Atletica Avis Macerata): 400 allieve indoor e 400 allieve.
Giacomo Brandi (Sport Atletica Fermo): 20 km marcia juniores e 10.000 marcia juniores.
Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche): martello allievi.
Azzurra Ilari (Atletica Amatori Osimo): mezza maratona juniores.

Andrea Pacitto

MEDAGLIE D’ARGENTO 2017
Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche): martello giovanile invernale.
Ahmed Abdelwahed (Cus Camerino): 1500 promesse e 3000 siepi assoluti.
Eleonora Vandi (Atletica Avis Macerata): 1500 assoluti.
Giovanni Faloci (Fiamme Gialle): disco assoluto.
Angelica Ghergo (Atletica Osimo): 300 ostacoli cadette.
Irene Pagliarini (Collection Atletica Sambenedettese), Angelica Ghergo (Atletica Osimo), Melissa Mogliani Tartabini (Atletica Recanati) e Greta Rastelli (Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti): staffetta 4×100 cadette.

MEDAGLIE DI BRONZO 2017
Manuel Nemo (Team Atletica Marche): eptathlon promesse indoor.
Benedetta Trillini (Team Atletica Marche): alto allieve indoor.
Ilaria Sabbatini (Atletica Avis Macerata): 1500 assoluti indoor.
Eleonora Vandi (Atletica Avis Macerata): 800 assoluti indoor e 800 assoluti.
Emma Silvestri (Collection Atletica Sambenedettese): 400 ostacoli allieve.
Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro): disco assoluto.
Greta Rastelli (Atletica Sangiorgese): 80 cadette.

MAGLIE AZZURRE 2017
Halle (Germania), Triangolare juniores indoor Germania-Francia-Italia: Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), Martina Aliventi (Collection Atletica Sambenedettese).
Halle (Germania), Triangolare invernale juniores lanci Germania-Francia-Italia: Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche).
Podebrady (Repubblica Ceca), Coppa Europa di marcia: Michele Antonelli (Atletica Recanati), Giacomo Brandi (Sport Atletica Fermo).
Bydgoszcz (Polonia), Campionati Europei under 23: Ahmed Abdelwahed (Cus Camerino), Eleonora Vandi (Atletica Avis Macerata).
Grosseto, Campionati Europei under 20: Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), Giorgio Olivieri (Team Atletica Marche), Giacomo Brandi (Sport Atletica Fermo), Elisabetta Vandi (Atletica Avis Macerata), Martina Aliventi (Collection Atletica Sambenedettese).
Gyor (Ungheria), Festival olimpico della gioventù europea: Emma Silvestri (Collection Atletica Sambenedettese), Sara Zuccaro (Atletica Fabriano).
Londra (Gran Bretagna), Campionati Mondiali: Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle), Michele Antonelli (Aeronautica).
Taipei, Universiadi: Ahmed Abdelwahed (Cus Camerino).

CAMPIONI ITALIANI MASTER 2017
Gabriella Belardinelli (Sef Macerata/SF60): giavellotto.
Francesco Bettucci (Sef Macerata/SM70): martello invernale, martello m.c. invernale, martello e martello m.c.
Maurizio Bonvecchi (Atl. Potenza Picena/SM60): cross.
Francesco Bruni (Collection Atl. Sambenedettese/SM75): decathlon, 400 m e 300 hs.
Livio Bugiardini (Sef Macerata/SM65): 60 indoor e 100 metri.
Vincenzo Cappella (Sef Macerata/SM75): giavellotto invernale e giavellotto.
Italo Cartechini (Sef Macerata/SM75): peso indoor.
Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone/SM65): lungo indoor, triplo indoor, lungo e triplo.
Marco De Angelis (Team Atl. Marche/SM45): alto indoor e alto.
Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona/SM35): 3000 indoor e 5000 metri.
Anna Di Chiara (Nuova Atl. Sangiustese/SF70): 200, 400 e 800 indoor.
Francesca Dottori (Sport Atl. Fermo/SF40): 2000 siepi.
Sandra Ghergo (Atl. Osimo/SF50): peso.
Anna Maria Giovanelli (Atl. Alma Juventus Fano/SF60): pentathlon indoor.
Antonio Gravante (Atl. Fabriano/SM40): 3000 indoor.
Rosanna Grufi (Sef Macerata/SF65): martello m.c. invernale, pentathlon lanci invernale, disco, martello e  martello m.c.
Antonello Landi (Atl. Potenza Picena/SM40): cross.
Maria Pia Luchetti (Sef Macerata/SF70): disco invernale e martello m.c. invernale.
Giulio Mallardi (Sef Macerata/SM70): 300 hs.
Giuseppe Miccoli (Atl. Alma Juventus Fano/SM80): lungo indoor, triplo indoor, lungo e triplo.
Amalia Micozzi (Sef Macerata/SF75): 60 indoor.
Simone Monzani (Team Atl. Marche/SM35): 200 indoor.
Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone/SM100): 60 e lungo indoor.
Serena Paci (Atl. Alma Juventus Fano/SF60): disco invernale.
Mirko Paolini (Atl. Banca di Pesaro Centrostorico/SM45): 5000 metri.
Oddino Pascucci (Atl. Falconara/SM70): asta.
Vincenzo Paternesi Meloni (Podistica Valtenna/SM60): 1500 indoor, 10.000, 1500 e 5000.
Giulia Perugini (Sef Macerata/SF80): alto indoor e alto.
Adrio Pierantoni (Atl. Alma Juventus Fano/SM55): 3000 siepi.
Massimiliano Poeta (Atl. Fabriano/SM45): 200 e 400 indoor e 400 metri.
Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona/SF35): 10.000 metri.
Battista Vennera (Cus Camerino/SM35): 1500 metri.
Nada Zrilic (Atl. Alma Juventus Fano/SF60): giavellotto invernale.
Paola Tentella, Sandra Copponi, Antonella Sirianni, Emanuela Stacchietti (Sef Macerata): staffetta 4×100 SF60.
Patrizia Nardi, Sandra Copponi, Antonella Sirianni, Emanuela Stacchietti (Sef Macerata): staffetta 100+200+300+400 SF60.
Giovanni Francavilla, Andrea Frezzotti, Pietro Pelusi, Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona): staffetta 4×1500 SM40.

CAMPIONI EUROPEI MASTER 2017
ORO: Alto W80 Giulia Perugini (Sef Macerata).
ARGENTO: 3000 siepi M35: Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona).
Cross M35: Luigi Del Buono (Stamura Ancona).
Triplo M65: Giuliano Costantini (Effebi Fossombrone).
10.000 metri W35: Denise Tappatà (Stamura Ancona).
Mezza maratona squadra W35: Denise Tappatà (Stamura Ancona).
BRONZO: 400 M45: Massimiliano Poeta (Atletica Fabriano).
Cross W35: Denise Tappatà (Stamura Ancona).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X