Quantcast
facebook rss

Saldi invernali, partenza a rilento
Si spera nel week end della Befana

ASCOLI - Come nelle previsioni non c'è stata la corsa al capo scontato. I negozianti sperano nel boom nel ponte dell'Epifania
...

L’interno di “Emporio 88”, abbigliamento per bambini di corso Vittorio Emanuele ad Ascoli

Saldi invernali, partenza a rilento complice il giorno feriale. Nei negozi non c’è stato l’assalto registrato in passato anche se i commercianti sperano nel week end della Befana per smaltire l’invenduto. Anche oggi tanti negozi sono rimasti aperti al pari dei grandi centri commerciali della periferia, ma le uniche code registrate sono state quelle in farmacia. In alcuni negozi  si è partiti con un -30%, tenendo fuori dai saldi i capi più ricercati come ad esempio i giacconi Woolrich. All’Emporio 88 di corso Vittorio Emanuele, specializzato in capi per bambini e ragazzi, invece gli sconti sono arrivati subito al 60% del prezzo originale del cartellino. Resta sullo sfondo, il “problema”, mai risolto, degli sconti alla cassa applicati anche nel periodo precedente ai saldi che di fatto fanno affievolire l’arrivo delle svendite vere e proprie.

Scatta l’ora dei saldi invernali Ecco come riconoscere l’affare


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X