Quantcast
facebook rss

Monticelli nuovo di zecca
per la sfida con L’Aquila

CALCIO - Sono ben tredici i calciatori che a dicembre hanno lasciato la squadra ascolana. Tanti anche i volti nuovi, tra cui il bomber Guido Galli. Mister Stallone: «Lotteremo fino all'ultimo minuto di campionato»
...

di Lino Manni

Prima di ritorno nel campionato di calcio di serie D. Per il Monticelli turno casalingo domani domenica 7 gennaio, con L’Aquila. Fischio d’inizio ore 14,30 stadio comunale di Castel di Lama. Per la squadra di  Mister Stallone quello che sta per riprendere sarà un altro campionato dopo la rivoluzione della società presieduta da Piero Palatroni.

L’attaccante Guido Galli

«Perdere ben 13 giocatori – dice Stallone – ha portato delle difficoltà, soprattutto numeriche, nella rosa a disposizione. Tuttavia abbiamo ritrovato nelle ultime settimane la compattezza, l’identità di squadra e lo spirito di gruppo. Siamo partiti  per ricostruire il gruppo e i fatti ci danno ragione: compresa la vittoria di coppa con il Francavilla, siamo arrivati a quattro risultati utili consecutivi. I ragazzi – continua l’allenatore degli ascolani – sono più uniti che mai per raggiungere una salvezza che sarebbe davvero storica. Vogliamo arrivare al nostro obiettivo e lotteremo su ogni pallone e fino all’ultimo minuto del campionato».

Sulla panchina dell’Aquila l’allenatore Piefrancesco Battistini ha dichiarato: «Il Monticelli al di là della classifica è un avversario non semplice da affrontare: si sono rafforzati e sono allenati da uno dei migliori tecnici del girone. Sarà una bella battaglia. Noi dal punto di vista tecnico abbiamo preparato la partita come volevamo». In classifica l’Aquila ha chiuso il girone di andata al 7° posto con 25 punti (7 vittorie, 4 pareggi, 6 sconfitte). In trasferta ha vinto una sola volta. I migliori marcatori sono Valenti e Boldrini con 6 reti ciascuno.

L’allenatore Nico Stallone

IL VOLTO NUOVO – A rinfoltire il reparto avanzato l’ultimo arrivato è Guido Galli che vanta circa 250 presenze tra Eccellenza e Serie C2. Ha indossato le maglie di Centobuchi, Maceratese, Tolentino, Sangiustese, Gualdo, Todi, Bastia, Sambenedettese, Saint Christophe in Val d’Aosta, Martinsicuro. Viene dall’esperienza con il Francavilla con la quale ha realizzato 14 gol in due stagioni nel campionato di Eccellenza abruzzese e 2 reti nel campionato in corso in serie D.

I CONVOCATI – Per la sfida con i rossoblù abruzzesi, Stallone ha convocato: Aloisi, Bassini, Bracciatelli, Cantalamessa, Castellana, Ciabuschi, Cocchieri, Di Lorenzo, Fazzini, Gabrielli, Galli, Gesuè, Giorno, Marani, Margarita, Petrarulo, Pierantozzi, Sosi, Vallorani, Zenobi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X