Quantcast
facebook rss

Scompaiono i rifiuti a Castagneti
«Ma il Comune intervenga sull’area»

ASCOLI - Sarà stata una casualità: dopo l'articolo di "Cronache Picene" c'è stato l'intervento di rimozione proprio a due passi dalla caserma "Clementi"
...

Nell’angolo “incriminato” di Castagneti i rifiuti sono stati completamente rimossi

Finisce il giuramento, scompaiono i rifiuti. In zona Castagneti, accanto all’ingresso della ex distilleria, torna almeno un po’ di pulizia. La zona, carente sotto vari aspetti (illuminazione, asfalto, raccolta delle acque piovane e segnaletica) riacquisisce almeno un po’ di decoro, proprio alcune ore dopo la pubblicazione dell’articolo di Cronache Picene.

Già giovedì sera l’enorme quantità di immondizia era stata rimossa.

La strada come si presentava fino a 24 ore prima

Nella traversa di via Piceno Aprutina la discarica abusiva appariva  maggiore di quella immortalata a dicembre, con rifiuti di ogni genere.

Probabilmente sarà stata una casualità, salutata con un mezzo sospiro di sollievo dai residenti e da coloro che quotidianamente attraversano il tratto per recarsi nelle vicine attività artigianali.

Il fenomeno dell’abbandono selvaggio dei rifiuti rischia purtroppo di ripetersi, «ma per ridare valore all’area è necessario che la Giunta definisca un piano d’azione» aggiungono i cittadini.

 

Degrado nel giorno del giuramento Rifiuti a cielo aperto in zona Castagneti

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Marco Ticchiarelli il 12 Gennaio 2018 alle 18:47

    La vecchia distilleria in quello stato è uno scempio e fonte di inquinamento quotidiano,si staccano pezzi di metallo dalle cisterne e dalla ciminiera,è VERAMENTE una VERGOGNA!!!

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X