Quantcast
facebook rss

Winter Trail a San Marco
Trionfano Barbuscio e Coccia

ASCOLI - Spettacolo sul colle per la gara podistica immersa tra natura e scorci mozzafiato. Oltre 300 atleti per 15 chilometri fino a San Giacomo e ritorno. L'atleta abruzzese vince tra gli uomini, la portacolori dell'Avis Ascoli Marathon tra le donne. Per lei terza affermazione di fila
...

Il gruppo dall’Avis Ascoli Marathon al Colle San Marco Winter Trail

E’ andata a Guido Barbuscio (Runners Chieti) la nona edizione del Colle San Marco Winter Trail, gara podistica che nella mattinata di domenica 14 gennaio ha condotto in loco 320 atleti provenienti da tutta Italia. Il runner abruzzese ha coperto i 15 chilometri del tragitto, che lungo sentieri, sterrati e boschi conducevano fino a colle San Giacomo a circa 1.100 metri di altitudine, nel tempo di 1:12:38. Dietro di lui di 19 secondi, a pari merito Giorgio Lampa (Atletica Filottrano) e Mirko Fioretti (Total Training).

Il podio maschile del Colle San Marco Winter Trail 2018

Tra le donne, arriva il tris di Valeria Marina Coccia della Avis Ascoli Marathon (già vincitrice nel 2016 e nel 2017), che ha impiegato 1:29:52. A seguire, Maria Rita Falgiani (Avis Ascoli Marathon) e Aurora Hernandez Mendoza dell’Avis Spinetoli Pagliare.

In tanti hanno partecipato anche alla non competitiva di 6 chilometri, che avrà meno spirito agonistico ma di sicuro consente una maggiore fruizione visiva di scorci mozzafiato che vanno dai Sibillini fino alla Montagna dei Fiori ed…al mare, ben visibile nelle giornate più chiare.
Ma a prescindere dai risultati, si è trattato come sempre di una bella giornata di sport e natura, capace di attirare l’attenzione su bellezze ambientali, quelle di San Marco e dintorni, che meriterebbero più attenzione e tutela da parte delle Istituzioni. Al termine della gara, pasta party per tutti offerto dall’organizzazione capitanata da Giuseppe Carosi, infaticabile presidente dell’Avis Ascoli Marathon.

 

Il podio femminile

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X