Quantcast
facebook rss

Arrestata in diretta video
mentre ripuliva gli scaffali
al “Porto Grande”

SAN BENEDETTO - Colta in flagranza a Porto d'Ascoli una 45enne rumena residente a Spinetoli. Aveva asportato merce per un valore di 100 euro, poi i poliziotti hanno scoperto che era un abituè del taccheggio
...

Il Commissariato di Polizia di San Benedetto del Tronto (Foto Alberto Cicchini)

Furto in “diretta video”, con manette. E’ quanto accaduto, poco prima della chiusura, all’interno dell’Ipercoop di Porto d’Ascoli. Qui il personale di sorveglianza, che stava seguendo sui monitor interni una donna che aveva il classico “atteggiamento sospetto”, chiama il 113 e chiede l’intervento della polizia. Appena arrivato, il personale della Volante si è accomodato davanti ai monitor di sorveglianza interna e ha seguito la donna sospetta mentre si aggirava tra gli scaffali del centro commerciale “Porto Grande”. Poco dopo ecco che la donna si avvicina al settore abbigliamento maschile, prende una maglia, toglie la placca antitaccheggio e poi la infila dentro la borsa. Infine, con calma, la donna esce dall’Ipercoop, proprio dall’uscita senza acquisti. 
Neanche il tempo di allontanarsi e due persone della vigilanza interna la bloccano. Poi arrivano gli agenti, la prendono in custodia e frugano nella sua borsa. Qui rinvengono altri 4 capi di abbigliamento rubati e, nella successiva perquisizione, si accorgono che la donna aveva indossato altre due maglie, rubate e anche queste senza placca antitaccheggio. Il tutto per un valore di poco superiore a 100 euro. La donna – una rumena 45enne residente a Spinetoli – veniva portata in Commissariato, poi arrestata per furto aggravato. Però le indagini sono andate avanti e, aiutati dal personale della sorveglianza interna dell’Ipercoop, gli agenti hanno visionato le immagini registrate nella settimana precedente e hanno così appurato come la stessa 45enne avesse rubato altra merce per quasi 500 euro. 
Oggi la rumena è comparsa davanti al Gip del Tribunale di Ascoli, e il giudice ha convalidato l’arresto effettuato dai due agenti delle Volanti del Commissariato di San Benedetto. 
(epi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Vincenzo Del Vento il 26 Gennaio 2018 alle 14:35

    Ottimo lavoro! !

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X