Quantcast
facebook rss

Monticelli, con la Recanatese
per l’operazione sorpasso

SERIE D - Domenica un match vitale. La squadra di Stallone ha due punti in meno e una gara da recuperare. Mancherà lo squalificato Ciabuschi, ma c'è la novità Liberati (ex Ciabbino e Ascoli). Arbitra Ubaldi di Roma
...

di Lino Manni

Potrebbe essere l’occasione del sorpasso quella che si presenta al Monticelli. Domenica 28 la compagine di Stallone gioca in trasferta sul terreno della Recanatese (stadio “Tubaldi” di Recanati ore 14,30) che in classifica ha 15 punti, 2 in più del Monticelli che deve recuperare anche una partita, quella con il Francavilla. Certo, viste le difficoltà della compagine ascolana, non sarà facile però c’è sempre una prima volta.

Ciabuschi, qui contro l’Avezzano, assente per squalifica (Foto Edo)

Per il Monticelli attacco spuntato per l’assenza di Jonathan Ciabuschi espulso nel match contro l’Avezzano per un intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco. Il giudice sportivo ha ha squalificato per una giornata l’attaccante biancazzurro. La società presieduta da Piero Palatroni nel frattempo ha ingaggiato l’attaccante Simone Liberati, classe ’99. Dopo una trafila nelle giovanili dell’Ascoli, Liberati lo scorso campionato ha militato nelle file del Martinsicuro mentre in questa stagione ha cominciato con il Ciabbino in Eccellenza.

La partita Recanatese-Monticelli, quarta di ritorno, sarà diretta da Mattia Ubaldi di Roma. Assistenti Marco Orlando Ferraioli e Giuseppe Maiorino entrambi di Nocera Inferiore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X