facebook rss

Prime gag in piazza:
stadio, Bellini e piscina
(Foto-Video)

ASCOLI - Arrivano le macchiette ispirate alla vicende del Del Duca con Giuseppe Falciani e Savino Lolli. Non manca il tema della riapertura dell'impianto natatorio: ci ha pensato Giuliano Scancella

Non si sono fatte attendere le prime macchiette dell’edizione 2018 del carnevale ascolano. Protagonisti di una gag esilarante sono stati l’avvocato Giuseppe Falciani, nei panni della nuova tribuna est dello stadio, e il popolare Savino Lolli nelle vesti del presidente Bellini intenzionato a “smontare” la curva dello stadio come aveva annunciato nei mesi scorsi. Se questo è l’antipasto del carnevale ascolano, si preannuncia un’edizione veramente da non perdere. Oggi pomeriggio appuntamento con la raviolata alla loggia dei Mercanti organizzata dal gruppo del “li Precise” e con “Ascoli Cosplay” all’auditorium Neroni di rua del Cassero.

Molto divertente anche Giuliano Scancella, maschera singola, che dopo la parodia del sindaco Castelli dello scorso anno, stavolta ha scelta i panni (pardon, la tuta) da sommozzatore per recarsi tutti i giorni in piscina. Davvero spassosa la sua maschera “E’ ‘raperta la piscina, mo ce vade ogni matina”.

Giuliano Scancella in… “E’ ‘raperta la piscina, mo ce vade ogne matina”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X