Quantcast
facebook rss

Sono 71 le medaglie dei Master
marchigiani ai Tricolori indoor
Sul podio anche le società picene

ATLETICA - Il bilancio si chiude con 26 ori, 28 argenti e 17 bronzi al Palaindoor di Ancona. In grande spolvero i portacolori della Collection Sambenedettese (un oro con la Malatesta). Belle soddisfazioni anche per Avis San Benedetto (un oro con la Mascitti) e Mezzofondo Club Ascoli (un bronzo con la Luzi)
...

Manuela Malatesta (SF45) della Collection Atletica Sambenedettese ha vinto il salto in alto con 1,47 (FotoGP.it)

Sono stati i Campionati italiani Master indoor e invernali di lanci a chiudere l’incredibile mese di febbraio che al Palaindoor di Ancona ha ospitato le prove di atletica di tutte le categorie, dagli Assoluti ai Master passando per i tricolori giovanili. Per quanto riguarda gli “over 35”, assegnati anche i titoli di società che sono andati a Atletica Virtus Castenedolo (maschile) e Romatletica Footworks (femminile).

Medaglia d’oro anche per Rita Mascitti dell’Avis Atletica Sambenedettese nei 3000 con 11’18″35 (FotoGP.it)

Gli atleti delle Marche festeggiano con 71 medaglie: 26 ori, 28 argenti e 17 bronzi. A livello individuale i plurititolati sono Livio Bugiardini (Sef Macerata – SM70 – 200 e 400), Italo Cartechini (Sef Macerata – SM75 – disco e martello con maniglia corta), Giuseppe Miccoli (Atletica Alma Juventus Fano – SM80 – lungo, triplo e peso), Nada Zrilic (Atletica Alma Juventus Fano – SF65 – peso e giavellotto) e Rosanna Grufi (Sef Macerata – SF65 – martello e martello con maniglia corta). La parte del leone l’ha recitata come al solito la Sef Macerata con ben 13 medaglie d’oro su 26. Gli altri ori sono andati all’Alma Juve Fano (5), Team Atletica Marche (2) e una ciascuna a Atletica Fabriano, Sef Stamura Ancona, Gs Atletica Effebi Fossombrone, Società Atletica Fermo, Atletica Collection Sambenedettese e Atletica Avis San Benedetto. Le società picene andate a medaglia sono tre: Collection Sambenedettese, Avis San Benedetto e Mezzofondo Club Ascoli. Queste le medaglie vinte dagli atleti marchigiani.

ORO (26)
200 SM35: Simone Monzani (Team Atletica Marche) 22″85
1500 SM35: Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona) 4’12″24
400 SM45: Massimiliano Poeta (Atletica Fabriano) 52″55
Alto SM45: Marco De Angelis (Team Atletica Marche) 1,84
200 SM70: Livio Bugiardini (Sef Macerata) 27″65
400 SM70: Livio Bugiardini (Sef Macerata) 1’04″50
60 ostacoli SM70: Giulio Mallardi (Sef Macerata) 12″74
Martello SM70: Francesco Bettucci (Sef Macerata) 32,42
Giavellotto SM70: Paolo Costantini (Gs Atletica Effebi Fossombrone) 35,05
1500 SM75: Luigi Andrenacci (Sport Atletica Fermo) 6’18″04
Disco SM75: Italo Cartechini (Sef Macerata) 29,33
Martello m.c. SM75: Italo Cartechini (Sef Macerata) 13,51
Giavellotto SM75: Vincenzo Cappella (Sef Macerata) 25,54
Lungo SM80: Giuseppe Miccoli (Atletica Alma Juventus Fano) 3,12
Triplo SM80: Giuseppe Miccoli (Atletica Alma Juventus Fano) 6,98
Peso SM80: Giuseppe Miccoli (Atletica Alma Juventus Fano) 8,91
Alto SF45: Manuela Malatesta (Collection Atletica Sambenedettese) 1,47
3000 SF50: Rita Mascitti (Atletica Avis San Benedetto del Tronto) 11’18″35
4×200 SF60: Sef Macerata (Sandra Copponi, Emanuela Stacchietti, Paola Tentella, Antonella Sirianni) 2’34″49
Alto SF65: Iolanda Centioni (Sef Macerata) 0,95
Peso SF65: Nada Zrilic (Atletica Alma Juventus Fano) 8,35
Martello SF65: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 30,54
Martello m.c. SF65: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 12,78
Giavellotto SF65: Nada Zrilic (Atletica Alma Juventus Fano) 22,50
Martello m.c. SF70: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 7,95
Alto SF80: Giulia Perugini (Sef Macerata) 0,90

ARGENTO (28)
3000 SM35: Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona) 9’19″89
200 SM45: Massimiliano Poeta (Atletica Fabriano) 23″61
3000 SM55: Adrio Pierantoni (Atletica Alma Juventus Fano) 10’32″27
Marcia 3000 SM55: Rubens Cecchini (Gp Lucrezia) 19’41″01
Pentathlon SM55: Cesare Alesi (Collection Atletica Sambenedettese) 3.564 punti
60 ostacoli SM60: Renzo Capecchi (Atletica Alma Juventus Fano) 10″54
Peso SM60: Carlo Sebastiani (Collection Atletica Sambenedettese) 13,70
Lungo SM65: Giuliano Costantini (Gs Atletica Effebi Fossombrone) 4,40
Triplo SM65: Giuliano Costantini (Gs Atletica Effebi Fossombrone) 10,24
60 SM70: Livio Bugiardini (Sef Macerata) 8″38
Disco SM70: Paolo Costantini (Gs Atletica Effebi Fossombrone) 36,61
800 SM75: Giuseppe Parenti (Gs Avis Aido Urbino) 3’18″05
1500 SM75: Giuseppe Parenti (Gs Avis Aido Urbino) 6’39″48
Lungo SM75: Francesco Bruni (Collection Atletica Sambenedettese) 3,61
Martello SM75: Italo Cartechini (Sef Macerata) 30,16
Pentathlon SM75: Francesco Bruni (Collection Atletica Sambenedettese) 3.295 punti
Triplo SM80: Raffaello Piermattei (Atletica Fabriano) 6,80
Giavellotto SM80: Bruno D’Agostino (Atletica Fabriano) 11,39
1500 SF35: Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona) 5’02″76
3000 SF35: Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona) 10’38″59
4×200 SF35: Polisportiva Montecassiano (Michela Camilletti, Rossella Cerretani, Nadia Caporaletti, Barbara Carnevali) 2’03″65
Giavellotto SF50: Sandra Ghergo (Atletica Osimo) 23,94
Peso SF55: Lina Frontini (Atletica Osimo) 9,69
Giavellotto SF55: Lina Frontini (Atletica Osimo) 23,70
Lungo SF65: Patrizia Nardi (Sef Macerata) 2,72
Triplo SF65: Patrizia Nardi (Sef Macerata) 6,03
Peso SF65: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 8,04
200 SF70: Anna Di Chiara (Nuova Atletica Sangiustese) 43″23

BRONZO (17)
1500 SM45: Andrea Frezzotti (Sef Stamura Ancona) 4’24″13
Martello SM50: Andrea Paoli (Sef Macerata) 34,44
Alto SM55: Cesare Alesi (Collection Atletica Sambenedettese) 1,63
Giavellotto SM55: Andrea Dania (Sef Macerata) 24,68
Alto SM60: Paolo Marconi (Atletica Recanati) 1,36
Pentathlon SM60: Giovanni Feliciani (Atletica Fabriano) 3.101 punti
1500 SM80: Bruno Mengoni (Polisportiva Candia Baraccola Aspio) 7’32″79
3000 SM80: Bruno Mengoni (Polisportiva Candia Baraccola Aspio) 18’34″54
Peso SM80: Bruno D’Agostino (Atletica Fabriano) 6,41
Disco SM80: Bruno D’Agostino (Atletica Fabriano) 17,66
1500 SF35: Alessandra Luzi (Mezzofondo Club Ascoli) 5’09″45
200 SF60: Emanuela Stacchietti (Sef Macerata) 34″98
Disco SF65: Nada Zrilic (Atletica Alma Juventus Fano) 18,41
Martello SF65: Iolanda Centioni (Sef Macerata) 18,90
400 SF70: Anna Di Chiara (Nuova Atletica Sangiustese) 1:46.54
Peso SF70: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 6,10
Disco SF70: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 15,55

Giuseppe Ottaviani, 102 anni a maggio, pesarese di Sant’Ippolito, è stato per anni l’emblema nazionale e mondiale dell’atletica master. Stavolta non ha partecipato ma è stato comunque protagonista (Foto da milemarathon.it)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X