Quantcast
facebook rss

Perseguitava l’ex fidanzata,
maxi condanna al disabile stalker

ASCOLI - La sentenza è stata emessa dal giudice Marco Bartoli per i fatti risalenti al gennaio 2015
...

Il Palazzo di Giustizia di Ascoli Piceno (Foto Vagnoni)

Era arrivato al punto di danneggiare seriamente con un tonante la macchina della madre dell’ex fidanzata oltre ad una serie di altri episodi. Alla fine il giudice del tribunale di Ascoli, Marco Bartoli, ha condannato un disabile  ad una pena di 3 anni e 4 mesi per stalking e danneggiamento oltre a risarcimenti provvisionali all’ex ragazza e ai familiari. I fatti risalgono al gennaio 2015.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X