Quantcast
facebook rss

Tifosi liguri al “Del Duca”,
stop alla prevendita
La Nord può diventare bianconera

SERIE B - Potrebbero essere dirottati nei distinti nord-est. Sabato la decisione dopo il summit in Prefettura tra Comune, Questura, Vigili del fuoco e Ascoli Picchio. Dopo le prelazioni per gli abbonati, vendita libera dalle ore 10 di venerdì
...

Per sostenere il Picchio ai tifosi non basta più solo la curva sud

di Claudio Romanucci

Stop alla prevendita dei biglietti della curva nord ai tifosi dell’Entella per il ritorno dei playout in programma il 31 maggio. Il “via” per l’acquisto era previsto per venerdì 25, ma la questione legata a una eventuale destinazione del settore ai tifosi dell’Ascoli ha portato all’interruzione della vendita dei tagliandi. Uno stop sicuramente fino a sabato quando in Prefettura, ad Ascoli, è previsto il summit che vedrà intorno al tavolo presieduto dal prefetto il Comune, la Questura, i Vigili del fuoco e la società Ascoli Picchio. La decisione che verrà presa in quella sede, infatti, sarà definitiva.

La Prefettura di Ascoli

Intanto l’Ascoli Picchio, contrariamente a quanto stabilito in un primo momento, ha deciso che i prezzi dei biglietti che verranno messi in vendita dalle ore 10 di venerdì 25 (per tutti, visto che finora l’acquisto era stato possibile solo dai possessori dell’abbonamento, ben 2.062 finora) non saranno modificati: curva sud a 7,50 euro (ridotti 6 euro), distinti 12 (ridotti 9,50), tribuna poltroncina rossa sud 24 euro (ridotto 19), tribuna poltroncina gialla 38 euro (ridotto 24). A tutti va aggiunto 1,50 euro di diritti prevendita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X