Quantcast
facebook rss

Memorial Giuseppe Mascetti
al via con le vecchie glorie
A giugno torneo Giovanissimi

ASCOLI - La partita (4-1) al campo di San Marcello nel ricordo del dirigente sportivo che fondò e sviluppò il Gruppo Sportivo Elettrocarbonium. L’8 giugno convegno a Palazzo dei Capitani e domenica 10 quadrangolare di calcio
...

di Bruno Ferretti

La partita delle vecchie glorie ha aperto, al campo di San Marcello, il Memorial Giuseppe Mascetti, giunto alla 14esima edizione. Manifestazione dedicata al ricordo del grande dirigente sportivo ascolano che fondò il Gruppo Sportivo Elettrocarbonium, dando una spinta importante allo sviluppo dello sport giovanile e dilettantistico cittadino. E non solo nel calcio, ma anche in altre discipline (ciclismo, pallavolo, ec) visto che il G.S.Elettro si trasformò – grazie soprattutto a Mascetti – in una Polisportiva allargata a tutti, non solo ai dipendenti dello stabilimento. Tornando alla vecchie glorie che si sono affrontate al campo di San Marcello, ha vinto la squadra in maglia arancione 4-1 con gol di Canala, doppietta di Cacciatori e Regoli. Per la squadra in magia gialla a segno Aloisi. In serata si è svolta al ristorante “Villa Pigna” la cena-sottoscrizione con tanti ex e personaggi che hanno vissuto gli anni d’oro del G.S.Elettrocarbonium diretto da Mascetti, simpaticamente chiamato da tutti “il capo”. Al termine musica e lotteria.

Il Memorial Mascetti proseguirà venerdì 8 giugno con il convegno “Insegniamo… Giocando! – Approccio globale all’apprendimento delle tecniche sportive” a Palazzo dei Capitani di Ascoli. Interverranno Mimmo Chiovini, allenatore di pallavolo, Stefano Baldoni tecnico di calcio e Pino Lusi. Domenica 10 giugno, infine, si disputerà il torneo quadrangolare di calcio riservato ai Giovanissimi con le partite Ascoli-Porto d’Ascoli (ore 9,45) e Monticelli-Curi Pescara (ore 11,45) al Centro Sportivo “Agostini”. Nel pomeriggio le finali al Del Duca: ore 16 per il terzo posto, ore 18 finalissima del “Torneo Città di Ascoli – Memorial Giuseppe Mascetti” cui seguiranno le premiazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X