Quantcast
facebook rss

Sting e Shaggy live
Ascoli si prepara all’evento

MUSICA - Le prevendite viaggiano online per l'atteso concerto che si terrà il 3 agosto in piazza del Popolo. I due artisti saranno accompagnati dalle rispettive band ed eseguiranno i pezzi dell'ultimo disco suonato insieme, "44/876", ma anche i loro grandi successi
...

Sting e Shaggy

Sono disponibili i biglietti per il concerto dell’inedito duo Sting & Shaggy, che si terrà il 3 agosto nella suggestiva cornice di piazza del Popolo sotto l’organizzazione di Sold Out Srl e Comune. Cresce l’attesa in città, e non solo, per l’evento che sarà uno dei fiori all’occhiello dell’estate marchigiana. Come già ufficializzato nelle scorse settimane, l’ex esponente dei Police ed il cantante giamaicano si esibiranno sia in coppia sia singolarmente e porteranno sul palco alcuni brani dal sapore reggae tratti dal loro nuovo album “44/876″, uscito il 20 aprile per Interscope/Universal. Non mancheranno, naturalmente, anche alcuni fra i loro più grandi successi come “Every Breath You Take”, “Englishman in New York”, “Mr Boombastic” e “Angel”. Il duo sarà accompagnato in tour dalla band di Sting formata da Dominic Miller (chitarra), Josh Freese (batteria) e Rufus Miller (chitarra) e dai musicisti di Shaggy, Monique Musique (corista), Gene Noble (corista) e Kevon Webster (tastiera).
I biglietti per il concerto sono disponibili in prevendita. Sono acquistabili nelle tre categorie, ai rispettivi prezzi già comprensivi di diritto di prevendita: 195 euro per la platea numerata I, 138 euro per la platea numerata II e 92 euro per la gradinata numerata. I circuiti abilitati alla vendita dei tagliandi sono Ticketone (www.ticketone.it), Ticketmaster (www.ticketmaster.it) e VivaTicket (www.vivaticket.it).
Sting torna nelle Marche dopo 25 anni. Anche in quell’occasione avrebbe dovuto esibirsi nel capoluogo piceno (allo stadio “Del Duca”), ma poi un problema causò lo spostamento in extremis a Porto San Giorgio. Il rapper giamaicano ha invece suonato a Offida nel 2008.

Sa. Mas. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X