facebook rss

Arriva “Sos bimbi a bordo”,
il progetto anti amnesie

SAN BENEDETTO - L'ha approvato all’unanimità la giunta comunale nell’ambito di un protocollo sulla sicurezza per bimbi da zero a tre anni. Iniziativa per fronteggiare dimenticanze che spesso si sono rivelate tragiche

Sos bimbi a bordo. E questo il progetto anti amnesie approvato all’unanimità dalla giunta comunale di San Benedetto nell’ambito di un protocollo sulla sicurezza per bimbi da zero a tre anni. L’iniziativa ha come obiettivo quello fronteggiare eventuali dimenticanze che potrebbero verificarsi lasciando il proprio figlio in auto durante il trasporto dello stesso agli asili nido. Casi che purtroppo si verificano ed hanno risvolti drammatici. In questo modo il personale del nido contatterà un genitore o chi per lui qualora l’assenza o il ritardo del bimbo non venisse comunicata nei modi e nei tempi stabiliti.

Il progetto sarà presentato nelle sedi opportune alle famiglie destinatarie dei servizi educativi 0-3 anni comunali e privati di San Benedetto anche al fine di acquisire successivamente il necessario consenso dei genitori. L’intervento dell’educatrice dovrà essere autorizzato dai genitori e alla stessa educatrice non potrà essere imputata in alcun modo la responsabilità nel caso in cui si dovessero presentare situazioni di emergenza o di sicurezza che possano impedire o ritardare la chiamata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X