facebook rss

Samb, si allontana Atzori
Fedeli jr incontra i proprietari
dell’area vicina al Riviera

SERIE C - «Non credo che l'ex Pro Vercelli venga da noi». Nette le parole del d.g. Andrea Gianni che aggiunge: «Abbiamo un progetto per i campi di allenamento e dobbiamo valutare la possibilità di poterlo realizzare». Su Nanni anche Monza e Entella

di Benedetto Marinangeli

Nel calcio basta poco per passare dall’ essere il candidato numero uno per sedersi sulla panchina di una squadra a passare in secondo piano. E’ capitato così a Gianluca Atzori. Dopo un primo incontro con Andrea Fedeli che sembrava avere dato adito ad un possibile accordo, ora sembra non rientrare più nei piani della Samb. «Non credo che Atzori venga da noi – dice il diggi Andrea Gianni – in tanti si sono proposti ed altrettanti ne abbiamo cercati. Ora dobbiamo fare il punto della situazione ed avere il tempo giusto per riflettere. Credo che nella prossima settimana arriveremo alla quadratura del cerchio».

Il d.g. rossoblù Andrea Gianni (Foto Cicchini)

In città circola da un po’ di giorni la voce che nella lista dei papabili ci possa essere anche Zednek Zeman. Dall’ entourage del tecnico boemo arriva la secca smentita di questa indiscrezione così come dalla Samb. «Non è vero», sentenzia l’avvocato Andrea Gianni.  Intanto il Pordenone sta per chiudere con Mauro Zironelli.

Novità, invece, potrebbero arrivare per quanto riguarda i campi di allenamento. Andrea Fedeli, infatti, nei giorni scorsi ha incontrato alcuni proprietari delle aree adiacenti il Riviera delle Palme. L’intenzione della proprietà del club rossoblù sarebbe quella di acquistarne una parte per la realizzazione di una struttura dove prima squadra e settore giovanile possano allenarsi. «Stiamo facendo delle chiacchierate – conferma l’avvocato  Andrea Gianni – anche perché abbiamo in mente un progetto e dobbiamo vedere se c’è la possibilità di realizzarlo. Per questo motivo bisognerà valutare bene costi e fattibilità». Intanto sul fronte mercato non si registrano novità di rilievo. La dirigenza ha avviato contatti informali per quanto riguarda le possibili riconferme di Conson, Esposito e Marche. Intanto su Leonardo Nanni si sono fiondate anche Monza e Entella. Andrea Fedeli, comunque, non teme la concorrenza di questi club perché con l’attaccante laziale ha già raggiunto un accordo di massima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X