facebook rss

Beach Soccer, l’ Happy Car Samb
concede il bis: Pisa battuto 4-3

SAN BENEDETTO - Vittoria fondamentale ma giunta solo in extremis per i rossoblu grazie ad un gol dell'attaccante spagnolo Pablo Perez

di Benedetto Marinangeli

Vittoria di carattere e fondamentale per la classifica della Happy Car Samb nella seconda giornata del girone  del campionato di serie A-on di beach soccer. I rossoblù di Oliviero Di Lorenzo hanno sconfitto 4-3 il Pisa una delle dirette concorrenti per il passaggio alla Final Eight di Catania del mese di agosto. Una gara complessa di cui Palma e compagni sono venuti a capo  solo a due minuti e mezzo dalla fine grazie ad una rete di Pablo Perez abile a ribadire in rete un calcio di rigore, tirato dallo stesso attaccante spagnolo e respinto dal portiere toscano. Grande agonismo e tatticismo in campo con la Happy Car che passa in vantaggio dopo appena 39 secondi con Palma abile a correggere in rete una conclusione dalla propria porta di Del Mestre.

Il Pisa non ci sta e si getta in avanti con i rossoblù che si difendono con ordine. I neroazzurri, però a tre minuti dal termine del primo tempo pareggiano grazie a Mirko Marrucci e dopo pochi secondi addirittura passano in vantaggio con una rete di Barzotti. Ci pensa però l’ex Di Palma co un preciso colpo di testa a riequilibrare il parziale. Ad un primo tempo scoppiettante fa da contraltare un secondo estremamente tattico. L’unica emozione è stato il palo colpito da Palma allo scadere. Il terzo parziale è stato quello decisivo. Immediato vantaggio del Pisa con Weirauch che capitalizza di testa un ottimo assist di Gabriel. L’Happy Car Samb non ci sta e ci pensa il brasiliano Jordan dopo 4 secondi a fissare il 3-3.

A 2’41” dal termine l’episodio che ha deciso l’incontro e dato i tre punti alla formazione di Oliviero Di Lorenzo. Pablo Perez viene ostacolato fallosamente da Gabriel nell’atto di compiere una rovesciata. E’ rigore, trasformato in due tempi dal “puntero” rossoblù. Negli ultimi secondi il Pisa prova a rendersi pericoloso ma l’Happy Car Samb regge l’urto con un grande Franco Palma. Il capitano rossoblù, dopo un sondaggio, è risultato essere il calciatore più titolato di tutta la serie A-on con ben dieci titoli conquistati in carriera con le maglie di Napoli, Terracina e Samb.

«Il beach soccer – dice Franco Palma – mi ha regalato tante soddisfazioni ed ancora subisce la mia presenza in campo. Uno sport in cui è grandissimo lo spirito di sacrificio e dove un granello di sabbia può fare la differenza. Oggi abbiamo vinto con merito una partita difficile contro un avversario tosto come il Pisa. E’ stata una prova di grade carattere da parte nostra. Ed ora pesiamo alla gara di domani contro la Noname Nettuno».

PISA – HAPPY CAR SAMBENEDETTESE 3-4 (2-2; 0-0; 1-2)

PISA: Barsotti, Battini, Biermann, Casapieri, Fappani, Galligani, Marinai, Marrucci, Gabriel, Sanfilippo, Saviozzi, Weirauch. Allenatore: Juninho.

HAPPY CAR SAMB: Pastore, Di Palma, Soares, Gentilini Joseph, Ietri, Palma, Perez, Novo, Di Tullio, Addarii, Del Mestre, Chiodi. Allenatore: Di Lorenzo.

Arbitri: Matticoli (Isernia), Marton (Mestre), Lattanzio (Collegno).

Reti: 1’pt Palma (S), 10’pt Marrucci (P), 10’pt Barsotti (P), 11’pt Di Palma (S), 1’tt Weirauch (P), 1’tt Jordan (S), 9’tt Perez (S).

Serie A-on Beach Soccer, Happy Car Samb travolge il Rimini per 9-3

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X