facebook rss

Colpo Samb, preso Minnozzi
super bomber dell’Eccellenza

SERIE C - Il giovane attaccante di Castelfidardo ha firmato un biennale con il club rossoblù. Nella passata stagione con il Porto d'Ascoli ha messo a segno 28 reti. In dirittura d'arrivo l'accordo con l'Olbia per il passaggio definitivo al club sardo di Vallocchia. Per il ruolo di diesse piace Martino del Rende

di Benedetto Marinangeli 

In attesa del nuovo tecnico, in pole position c’è sempre Giuseppe Magi, la Samb definisce l’operazione che porta in rossoblù il top scorer del campionato di Eccellenza Marche e cioè Matteo Minnozzi del Porto d’Ascoli. Definita questa mattina l’operazione tra Andrea Fedeli e l’agente del calciatore che ha firmato un accordo biennale con il club rossoblù.

Minnozzi, stagione da 28 gol

Nato a Castelfidardo (Ancona) nel 1996, Minnozzi ha svolto la trafila nelle giovanili dell’Ascoli, dove ha anche collezionato 8 presenze in serie C. Nel campionato 2015-2016 è andato in prestito prima al Gubbio e poi al Castelfidardo in Serie D mettendo a segno complessivamente 2 reti. Nella stagione successiva ecco il Montegiorgio in Eccellenza dove ha totalizzato 17 gettoni realizzando 10 reti.

Quest’anno l’esplosione con il Porto d’Ascoli: 28 gol complessivi di cui 25 nella regular season e 3 nei playoff. Su Minnozzi si erano fiondate diverse formazioni professionistiche tra cui la Fermana che sembrava essere in vantaggio rispetto a tutte le altre. Ma è stata la Samb a mettere a segno il colpaccio, contando anche sulla volontà del giovane attaccante di volere vestire la maglia rossoblù. Ora la palla passa a Minnozzi che nel ritiro di Roccaporena dovrà convincere lo staff tecnico delle sue qualità tecniche.

Il neoacquisto Minnozzi

Altra operazione di mercato in dirittura d’arrivo è il riscatto di Andrea Vallocchia da parte dell’Olbia. Il club sardo ha proposto 200.000 euro per il cartellino del centrocampista di Rieti. Anche se il prestito oneroso era fissato in una cifra tra i 300 e i 350.000 euro, Andrea Fedeli sembra orientato ad accettare l’offerta. Sfuma invece Marco Beccaro del Mestre che proprio oggi ha firmato con la Triestina. Su Alessandro Marchi si è fiondato anche il Vicenza del neo patron Renzo Rosso che vuole costruire una squadra che possa puntare alla serie B. A questo punto diventa fondamentale il summit tra l’agente del centrocampista di Urbino ed Andrea Fedeli per arrivare al rinnovo del contratto.
Sul fronte direttore sportivo, salgono le quotazioni di Giovanbattista Martino del Rende. Un profilo che piace alla dirigenza rossoblù. Con i suoi 27 anni è il più giovane direttore sportivo della Serie C. A breve si incontrerà con il patron Franco Fedeli.

Beppe Magi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X