facebook rss

Ascoli, la sosta a disco orario
in vigore anche nei giorni festivi

ASCOLI - L'Arengo ha precisato ulteriormente le disposizioni contenute nell'ordinanza 538 del 24 aprile scorso. Attenzione ai cartelli, altrimenti si rischia la sanzione

Contrariamente a quanto annunciato mercoledì mattina in conferenza stampa, il Comune ha specificato che i nuovi stalli a disco orario in centro storico (via D. Angelini, Via XX Settembre, Piazza Simonetti, Corso Trento e Trieste) sono operative anche nelle giornate festive. In sostanza negli stalli gialli (una ventina), la sosta è consentita per la durata massima di sessanta minuti, risultante dall’apposizione del disco orario, sono operative tutti i giorni, sia feriali che festivi, nella fascia oraria  9 – 19, mentre, nella fascia 19 – 9, sono riservate alla sosta dei residenti ZTL 1, 2, 3 ed autorizzati. Una penalizzazione ulteriore per i residenti che, anche nei festivi, non potranno lasciare l’auto in sosta per tutto il giorno. Si tratta poi di un’evidente contraddizione visto che, sempre nei giorni festiv,i non si paga il ticket negli stalli blu e quindi non servono gli spazi gratuiti. Tutto confermato invece per le aree di carico e scarico, dove la sosta è consentita per la durata massima di trenta minuti, risultante dall’apposizione del disco orario, sono operative tutti i giorni feriali nella fascia oraria 08:00 – 18:00, mentre, i giorni festivi e nella fascia oraria 18:00 – 08:00 sono riservate alla sosta dei residenti ZTL 1, 2, 3 ed autorizzati.

r.p.

Nuova rivoluzione per la sosta Occhio ai cartelli, cambia tutto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X