facebook rss

Fermato al casello dell’A14,
nello zaino 50 grammi di cocaina:
arrestato commerciante

CIVITANOVA - L'uomo, 52 anni, era in un'auto presa a noleggio: sequestrati anche 6.820 euro in contanti. L'accusa è di spaccio

Foto d’archivio

 

Fermato al casello con 50 grammi di cocaina e oltre 6mila euro in contanti, arrestato. E’ successo ieri verso le 23,45 a Civitanova. I carabinieri, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dello spaccio, hanno controllato una Fiat Panda di colore nero, auto noleggiata. Alla guida c’era C.S., 52 anni, residente in città, commerciante. Durante la perquisizione personale e della vettura, in uno zaino, sono stati trovati 50 grammi di cocaina e 6.820 euro in contanti. A quel punto i militari sono andati a controllare anche a casa dell’uomo, senza trovare però altra droga, ma elementi considerati utili alle indagini. Droga e contanti sono stati sequestrati, mentre l’uomo è stato arrestato. Per lui sono stati disposti i domiciliari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X