facebook rss

Teatro Romano,
gioiello dimenticato
e toilette per cani

ASCOLI - L'area è fuori dai tour cittadini e molti turisti non l'hanno mai visitata. In compenso c'è chi la scambia per "area per cani". La segnalazione di un lettore

Il Teatro Romano attende l’arrivo di un tagliaerba (Foto Skanc)

Estate uguale turisti. E questo vale (o dovrebbe valere) anche per “Ascoli città d’arte”. Qualcosa (in più) va però fatto per accogliere i visitatori nel modo migliore. La segnalazione del nostro lettore si riferisce al Teatro Romano, situato nell’omonimo quartiere ad ovest della città, a 150 metri dalla Porta Gemina, coevo monumento del primo secolo avanti Cristo che in un’altra città verrebbe senza dubbio “sfruttato” diversamente.

La segnalazione si riferisce al Teatro Romano e all’erba alta (le piogge di quest’anno hanno giocato un brutto scherzo agli addetti del servizio comunale che si occupa di parchi e giardini al quale non è bastato una sola rasatura negli spazi verdi della città) ma in compenso è diventato meta di cagnolini – per l’occasione lasciati liberi dai proprietari – per i propri bisogni. Il vantaggio (chiamiamolo così) è che l’erba alta per lora nasconde bene le cacche, non sempre raccolte dai padroni dei cani. Ma noi residenti siamo fortunati – ci ricorda il nostro lettore – perchè l’area verrà sistemata al primo concerto estivo. Concerto o non concerto, resta il fatto che il Teatro Romano resta decisamente fuori dai tour turistici cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X