Quantcast
facebook rss

Sosta, dopo le multe
arriva lo spot del Comune
Foto e Video

ASCOLI - L'Amministrazione ha diffuso un filmato accompagnato dalle mappe stradali per spiegare le novità dei parcheggi a disco orario e nelle zone di carico e scarico merci
...

di Renato Pierantozzi

Prima il “bastone” (sotto forma di multe a raffica) ora la “carota” sotto forma di un video-spot con simpatiche e colorate macchinine gialle che parcheggiano nei nuovi stalli a disco orario con l’indicazione del quantitativo di posti a disposizione, le strade, le foto degli spazi. Di tutto di più insomma a beneficio degli automobilisti con la speranza che capiscano le nuove norme sulla sosta (non facilissime…) senza incorrere più nelle sanzioni. C’è pure la possibilità, tuttavia, che non tutti quanti siano così tecnologici da vedere il video. Per questo motivo sarebbe stato opportuno, magari, preventivare un periodo di tolleranza evitando di sanzionare le auto sin dal primo giorno. Come non si comprende ancora la decisione di imporre il disco orario anche nelle giornate festive, quando gli stalli blu sono liberi, costringendo così i residenti a spostare sempre l’auto. Per quest’ultimo caso servirebbe solo un po’ di sano buon senso senza video e macchinine telecomandate.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X