facebook rss

Scomparse due turiste 17enni,
avviate ricerche a tutto campo

I GENITORI di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini hanno sporto denuncia al Commissariato di Polizia di Fermo. Le due ragazze hanno fatto perdere le loro tracce sul lungomare di Porto San Giorgio. Si sta muovendo anche la Prefettura

 

Erano circa le 21 di ieri sera quando dalla fonica della manifestazione Pro Loco in Festa, sul lungomare di Porto San Giorgio, è stato lanciato un messaggio alle due ragazze di presentarsi dai familiari. Richiesta che non ha mai ricevuto risposta. Trascorsa l’intera nottata senza alcuna notizie, questa mattina è scattato l’allarme.

I genitori di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, entrambe di 17 anni ed originarie di Fidenza, hanno sporto denuncia di scomparsa presso il Commissariato di Polizia di Fermo dello loro rispettive figlie, concordando autorizzando, essendo le due minorenni, la veicolazione agli organi d’informazione delle loro fotografie utili al fine delle ricerche.

Del caso si sta occupando anche la Prefettura di Fermo così come previsto dall’iter per l’attivazione del piano ricerche di persone scomparse.  Le ragazze erano in vacanza insieme ai genitori di una di esse presso un camping ubicato lungo la costa della provincia di Fermo e, secondo una prima ricostruzione, da ieri hanno fatto perdere le loro tracce. Le prime ricerche sono iniziate proprio durante la manifestazione Pro Loco in festa sul lungomare di Porto San Giorgio.  Anche per questo, da stamattina, la polizia municipale sangiorgese ha iniziato ad affiggere le locandine negli chalet, nei bar e negli stand delle pro Loco con le foto delle due amiche. Chi le riconosce o chi avesse informazioni a riguardo è pregato di contattare immediatamente la Polizia o i Carabinieri tramite i numeri 113 e 112.

(servizio in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X