facebook rss

Ascoli, accordo raggiunto
Il Picchio passa da Bellini
nelle mani della “Bricofer”

SERIE B - La trattativa fiume, iniziata questa mattina, si è conclusa con un accordo fra le parti. Gli esponenti del gruppo romano da una parte e l'avvocato Maria Cristina Celani per conto dell'Ascoli Picchio, che si è tenuta costantemente in contatto telefonico con il patron che si trova in Canada

Massimo Pulcinelli della Bricofer e Francesco Bellini

L’intesa è stata siglata e l’Ascoli Picchio passa da Francesco Bellini nelle mani della “Bricofer”. Si conclude così la giornata, inizia oggi di prima mattina, con la trattativa finale intavolata nella sede dell’Ascoli Picchio, in corso Vittorio Emanuele, presenti gli esponenti della “Bricofer” e l’avvocato Maria Cristina Celani che si è tenuta costantemente in contatto telefonico con Bellini che si trova in Canada dove è tornato dopo che la prima parte della trattativa, tra lui e Massimo Pulcinelli della Bricofer, si era arenata nel momento che sembrava cruciale. L’annuncio lo danno proprio Francesco Bellini e Massimo Pulcinelli. Espletate le procedure relative al passaggio di proprietà, all’inizio della prossima settimana verrà ufficialmente presentata la nuova proprietà e quindi la nuova società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X