facebook rss

Roccafluvione, dopo un anno
tornano a vivere nel condominio
lesionato dal sisma (Foto e Video)

RICOSTRUZIONE - I lavori hanno interessato lo stabile di via Gramsci 10 lesionato dalle scosse dello sciame sismico 2016-2017

Momenti di festa e di commozione a Roccafluvione per gli abitanti del condominio di via Gramsci, 10 lesionato con scheda di tipo “B” dal sisma che tra il 2016 e il 2017. Grazie ai lavori di sistemazione condotti a tempo record dalla ditta ascolana Panichi&Strever, infatti, gli abitanti hanno potuto fare ritorno a casa. La cerimonia di riconsegna delle case è avvenuta alla presenza del sindaco Francesco Leoni e della vice presidente della Regione, Anna Casini insieme ai rappresentanti della ditta. Tra i più contenti soprattutto gli anziani che dopo un periodo di assenza forzata dall’amata casa hanno potuto riabbracciare le amate mura.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X