facebook rss

Ucciso da un infarto
mentre cerca funghi con i fratelli

ARQUATA DEL TRONTO - Antonio De Angelis, 71enne di Folignano, si trovava sul Monte Communitore a Spelonga. Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Verde di Acquasanta-Arquata e del 118 di Ascoli, poi anche l'eliambulanza

L’ambulanza della Croce Verde di Acquasanta-Arquata

Antonio De Angelis, 71enne di Folignano, si trovava tra i boschi di Spelonga di Arquata, sul Monte Communitore. Era in compagnia dei fratelli e stava cercando funghi. Ha avuto un malore, è stato subito soccorso dai familiari che hanno allertato il 118, ma purtroppo ogni tentativo di rianimaarlo è risultato vano. Sul posto sono giunte per prime le ambulanze della Croce Verde di Acquasanta-Arquata, poi quella del 118 proveniente dall’ospedale di Ascoli e infine, vista la gravità della situazione, i sanitari hanno allertato anche “Icaro2” che è arrivata da Fabriano. Sono proseguite le manovre rianimatorie ma, poco dopo il suo arrivo, l’elicottero di “Marche Soccorso” ha purtroppo dovuto fare ritorno nella sua base senza alcun ferito a bordo: De Angelis non ce l’ha fatta.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X