facebook rss

Il prestigio
di Monte San Pietrangeli
rivive con la terza partecipazione

ASCOLI - E' uno degli undici Castelli che prendono parte alla Quintana insieme a Arquata, Patrignone, Porchia, Venarotta, Folignano, Castorano, Ripaberarda, Montemonaco, Acquasanta e Roccafluvione

Il Castello di Monte San Pietrangeli durante la sfilata al Campo dei Giochi

Terza partecipazione del Castello di Monte San Pietrangeli (Comune oggi della provincia di Fermo) alla Quintana dopo aver avuto, proprio tre anni fa, l’autorizzazione a farne parte in qualità di “Castello fedele alla Città di Ascoli”. Monte San Pietrangeli ha partecipato con un corteo in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e con la castellana Aurora Corradini. “È sempre emozionante – commenta il presidente “Associazione Palio di San Pietro” Franco Petrelli – far parte di una celebrazione così importante che conferisce lustro e prestigio anche al “Palio di San Pietro” di Monte San Pietrangeli, e ringrazio per questo gli organizzatori. Siamo lieti e onorati di poter essere tra i castelli partecipanti, segno della riconoscenza storica della città di Ascoli verso l’antico e glorioso castello di Mons Sancti Petri de Aleis (oggi Monte San Pietrangeli, ndr), storicamente fedele proprio ad Ascoli”. Prossima partecipazione, ovviamente, domenica 5 agosto.

La bella castellana Aurora Corradini

Foto di rito a Piazza Ventidio Basso della rappresentanza di “Mons Sancti Petri de Aleis”

I figuranti di Monte San Pietrangeli si mostrano agli spettatori di Piazza del Popolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X