facebook rss

Samb, per Zaffagnini è fatta
Per l’attacco in pole c’è Calderini

SERIE C - Nelle prossime ore il difensore bolognese raggiungerà i nuovi compagni a Roccaporena. L'ex Foggia in pole position per il reparto avanzato. Domenica prima amichevole col Cascia

L’attaccante Elio Calderini in azione con la maglia rossonera del Foggia

di Benedetto Marinangeli

E’ previsto nelle prossime ore l’arrivo nel ritiro di Roccaporena del difensore ex Albinoleffe Andrea Zaffagnini. L’ operazione è stata chiusa, manca solo l’ufficializzazione da parte della dirigenza della Samb. Classe’88, il centrale bolognese vanta numerosi campionati in Serie C. Dopo alcune stagioni in D con il Russi, ha indossato le maglie di Montichiari, Andria, L’Aquila, Matera ed Albinoleffe. Con i bergamaschi ha disputato gli ultimi 2 campionati da titolare, collezionando 66 presenze.

Con il suo arrivo il reparto arretrato rossoblù è quasi al completo. I portieri Sala e Pegorin con l’arrivo possibile del giovane Rinaldi attualmente in prova, i quattro centrali Miceli, Biondi, Zaffagnini e Di Pasquale, con quest’ultimo che può giocare anche come esterno sinistro e che, quindi, potrebbe rappresentare una valida alternativa a Cecchini. A destra c’è solo Rapisarda con la società che ne dovrà cercare l’alter ego a meno che non si opti per uno dei tanti giovani in ritiro che possa ricoprire anche quel ruolo.

Il centrale difensivo Zaffagnini

Nella zona nevralgica del campo manca il classico playmaker a meno che Magi non punti tutte le sue carte in quella posizione su Bove. In ballo c’è sempre Bovo della Reggiana. Gelonese ha rinnovato fino al 2022 e sarà, quindi, un elemento imprescindibile nello scacchiere disegnato dal tecnico rossoblù. Per l’altro ruolo di mezzala ecco spuntare il nome dell’ ex Massimiliano Carlini, svincolatosi anche lui dal cub emiliano, ma la dirigenza rossoblù smentisce qualsiasi interessamento. Per l’attacco il nome più gettonato è quello di Elio Calderini del Foggia. Con la possibile conferma di Stanco (è legato contrattualmente alla Samb fino al giugno 2019) e Di Massimo che può agire sia da seconda punta che da trequartista ecco che il club rossoblù è alla ricerca di un altro attaccante. E Calderini è in pole position. Ma c’è sempre Marco Minnozzi in organico.

Infine è stata definita la prima amichevole ufficiale della formazione di Magi. I rossoblù domenica prossima 22 luglio affronteranno a Roccaporena il Cascia, formazione del campionato di Promozione Umbria.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X