facebook rss

La Regione approva una legge
a sostegno della Quintana

ANCONA - Soddisfazione bipartisan dopo il voto del Consiglio regionale per la norma a favore delle rievocazioni storiche. La vice presidente Anna Casini: «D'ora in poi nel bilancio regionale ci sarà un capitolo per sostenere questo tipo di manifestazioni». Esulta anche Piero Celani

Il vincitore della giostra di luglio Massimo Gubbini (foto Vagnoni)

E’ stata approvata martedì pomeriggio in consiglio regionale la proposta di legge sulla valorizzazione e il sostegno delle manifestazioni di rievocazione storica.

Anna Casini (foto Vagnoni)

«D’ora in poi nel bilancio regionale ci sarà un capitolo per sostenere questo tipo di manifestazioni -annuncia la vice presidente della Regione, Anna Casini– Un risultato importante per il territorio marchigiano e per il piceno che darà ulteriore impulso allo sviluppo del turismo culturale e alla rivitalizzazione dei centri storici, valorizzando la nostra cultura e le nostre tradizioni».

Piero Celani

Esulta anche il vice presidente del Consiglio regionale Piero Celani per dieci anni (1999-2009) “magnifico messere” della Quintana nelle vesti di sindaco di Ascoli. «La legge porta anche la mia firma -dice- La Regione si impegna, anche attraverso la concessione di specifici finanziamenti, a promuoverle,valorizzarle e sostenerle. La “nostra Quintana” ne esce così particolarmente rafforzata da questo provvedimento essendo da tutti riconosciuta come la “Regina” delle rievocazioni storiche delle Marche e non solo».

r.p.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X